Confindustria Modena
Stampa l'articolo

Venti borse di studio all'Ipsia Ferrari

Venti studenti dell'Ipsia Ferrari di Maranello hanno ricevuto una borsa di studio di 150 euro per essersi distinti per merito nell'anno scolastico 2009/2010. Le borse di studio sono state consegnate all'Auditorium Enzo Ferrari alla presenza dei ragazzi e degli insegnanti dell'istituto, del sindaco di Maranello Lucia Bursi, di Elena Malaguti, assessore Istruzione Provincia di Modena, di Margherita Bazzani, dirigente scolastico Ipsia Ferrari e di Alessandro Chiesa della Ferrari.

Tra i criteri per l'assegnazione delle borse di studio, il profitto molto buono o eccellente, il progresso nell'acquisizione di conoscenze e competenze rispetto alla situazione di partenza, l'essersi distinto in ambiti diversi ma sempre afferenti alla sfera scolastica, dando lustro all'istituto e, come requisito fondamentale, l'aver tenuto un comportamento corretto, rispettoso e responsabile.

Questi gli studenti premiati: Marco Bertelli, Mihail Codrin Birou, Ivan Bonomi, Matteo Carpanelli, Mattia Casini, Marco Cavallini, Giacomo Cavicchioli, Emanuele Colucci , Enrico Fedolfi, Alessandro Fontanarosa, Lorenzo Grigorov, Kamal Lebchir, Simone Lis, Mariusz Machala, Christopher Minelli, George Mtemahanji, Andrea Piolanti, Alex Prati, Manuel Rolando, Riccardo Sciamplicotti.

(11 febbraio 2011)