Confindustria Modena
Società
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
il gioco

La sorte delle persone? Basta un clic

Franco Cosimo Panini gioca con il tema del festival Filosofia lanciando la versione on line dell'oracolo del Rinascimento

Lo screenshot del "Libro delle Sorti"Sulla "fortuna", il tema scelto quest'anno dal festival Filosofia, gioca anche Franco Cosimo Panini Editore che lancia la versione on line del libro più amato del Rinascimento: il Libro delle Sorti di Lorenzo Spirito (www.librodellesorti.it). Grazie a un meccanismo ludico incalzante, che passa attraverso il lancio dei dadi e un gioco di rimandi da una sezione profetica all'altra, si arriva al responso finale, espresso da una suggestiva terzina in volgare.

La casa editrice modenese pubblica la versione digitale dell'opera per permettere a tutti di scoprirne il fascino e la suggestione.

Il manoscritto originale, infatti, conservato alla Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia, è custodito nei caveaux di massima sicurezza e non può essere ammirato e sfogliato da alcuno. Al fascino profetico del codice, inoltre, si aggiunge un apparato illustrativo eccezionale, frutto dell'estro dei maggiori artisti umbri dell'epoca, appartenenti alla bottega del Perugino.

Proprio per riportare alla luce il Libro delle Sorti in tutta la sua bellezza, Franco Cosimo Panini Editore ha realizzato anche una fedele edizione in facsimile del codice.

Il facsimile, identico in tutto all'originale, riproduce per la prima volta e con la massima fedeltà il prezioso manoscritto ed è realizzato in edizione limitata unica e irripetibile di 980 esemplari complessivi per la diffusione mondiale. L'opera comprende, oltre al facsimile, un volume di commentario a firma di Silvia Urbini e Susy Marcon, e tutto l'occorrente per interrogare il Libro delle Sorti.

(17 settembre 2010)