Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
Logistica

Transmec investe sei milioni di euro

Da settembre partirà anche una nuova tratta tra la Romania e la Germania

Transmec, azienda leader nel settore dei trasporti e della logistica, cresce ancora; il gruppo modenese ha investito sei milioni di euro per l’ampliamento della sua flotta, che attualmente conta 600 mezzi per il trasporto intermodale.

Transmec ha acquistato recentemente 160 rimorchi Huckepack, 100 casse mobili e 40 box intermodali attrezzati per le spedizioni di capi appesi.

Oltre all’ampliamento dei volumi e delle partenze sulle rotte attuali, la flotta di Transemc verrà impegnata anche su una nuova tratta tra la Romania e la Germania.

Inizierà infatti a settembre il nuovo servizio con partenze bisettimanali tra il terminal privato di Transmec a Oradea e Duisburg nella regione della Ruhr in Germania; inoltre il traffico intermodale verrà rafforzato con l’aggiunta di una terza partenza settimanale del treno tra Oradea e Piacenza e con il consolidamento del servizio giornaliero tra l’Italia e il Regno Unito, via Zeebrugge in Belgio.

Nell’ultimo anno i volumi delle spedizioni effettuate da Transmec in Romania verso l’Italia e il Regno Unito sono incrementati del 33%, mentre i volumi dall’Italia al Regno Unito e Belgio sono cresciuti del 30%.

Danilo Montecchi, Ad TransmecSull’importante investimento, Danilo Montecchi, amministratore delegato del gruppo ha dichiarato: «Offrire ai nostri clienti collegamenti tra est, sud, centro e nord Europa con il servizio intermodale ci consente di avere una valida alternativa ai trasporti via strada, con una differenza nei transit time di sole 24 ore».

«Oltre al risparmio sui costi e all’alto livello di sicurezza», continua Montecchi «il trasporto su rotaia è anche un’alternativa ecologica, che aiuta i nostri clienti a contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2».

(27 luglio 2017)