Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
new york

Toschi protagonista alla kermesse Eataly

Fragolì e Nocello Toschi sono i prodotti che hanno rappresentato il brand modenese nel prestigioso tempio dedicato alla gastronomia per una tre giorni ricca di degustazioni, incontri ed eventi speciali

C’era anche Toschi tra i protagonisti di "The Spirits of Italy" di New York. Nel corso di questa tre giorni, oltre a Toschi, erano presenti anche altri sette prestigiosi produttori italiani di liquori, come Amaro Lucano, Distillerie Moccia, Nardini, Pallini, Strega Alberti e Varnelli.

Degustazioni, corsi e altri interessanti eventi sono stati gli ingredienti che hanno decretato il successo di questa manifestazione che ha dato la possibilità agli Americani, ma non solo, di conoscere più da vicino importanti realtà italiane che si sono fatte amare e apprezzare in tutto il mondo.

«Questa esperienza è stata per noi una grande opportunità», spiega Stefano Toschi, export manager dell’azienda modenese, «innanzitutto perché ospiti in una location riconosciuta a livello mondiale quale eccellenza della gastronomia italiana. Poi ci ha fatto onore essere protagonisti insieme a quei brand che nel nostro Paese hanno conquistato le tavole e il gusto degli italiani, in questo mercato così importante».

Sulla scena newyorkese, la storica azienda modenese ha deciso di portare con sé tre dei prodotti più amati e conosciuti ovvero Fragolì, il liquore alle fragoline di bosco con le fragoline di bosco dentro, Nocello Toschi, tradizionale liquore a base di noci e nocciole e Lemoncello Toschi, primo prodotto Toschi distribuito nel mercato statunitense.

(18 ottobre 2011)
Argomenti: Agroalimentare