Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
il premio

A Torrecid il Tecnargilla Design Award

Tre i criteri di valutazione adottati, innovazione tecnica, estetica e vendibilità del prodotto

Torrecid ha vinto la prima edizione del Tecnargilla Design Award, il concorso ideato da Tecnargilla 2010 per celebrare le ultime innovazioni tecnologiche applicate all'industria ceramica.

A stabilirlo una giuria costituita da direttori creativi, direttori tecnici di aziende ceramiche e rivenditori di piastrelle, che ha valutato i progetti esposti nella mostra allestita all'interno di Ceramic Workshop, l'area dedicata alle mostre sulla creatività in ceramica.

In base al parere della commissione giudicatrice, Torrecid «ha saputo meglio interpretare le nuove frontiere della tecnologia digitale, togliendo la riconoscibilità del supporto ceramico, con l'ottenimento di un prodotto altamente creativo, ad elevata resa cromatica e commercialmente spendibile. L'alta definizione ottenuta è molto vicina alla riproduzione su carta».

All'iniziativa hanno partecipato quattordici aziende: Colorobbia Italia, Esmalglass-Itaca, Euromeccanica, Poligraph, Sertam, Projecta Engineering, Siti B&T Group, System Group, Vidres, Tecnoferrari, Torrecid, Tsc, Kerajet e Lb Officine Meccaniche tutte attive nel settore della creatività, decorazione e stampa digitale.

La giuria era composta da Silvia Stanzani, art director brand Xtra Fiandre, Silvia Giacobazzi, designer gruppo Mutina, Davide Carra, direttore tecnico Atlas Concorde, Elisabetta Bandini, Product Manager Cooperativa Ceramica Imola, Alessandro Mattalia, titolare Berardo Ceramiche (Cuneo) ed Enzo Giacani, titolare Vibroedil (Ancona).

(28 settembre 2010)
Argomenti: Ceramico