Confindustria Modena
Attualità
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
formazione

Tirocini in azienda, Confindustria Modena sigla una convenzione con la Bocconi

La durata degli stage può variare dai due ai sei mesi

Confindustria Modena e l'Università Commerciale Luigi Bocconi hanno stipulato una convenzione per lo svolgimento di tirocini formativi presso le aziende del nostro territorio. Gli stage hanno l'obiettivo di avvicinare studenti e laureati della Bocconi alle nostre realtà produttive, in un vicendevole scambio di cultura e conoscenza tra imprese e università.

La convenzione, attiva dallo scorso gennaio, coinvolge i corsi di laurea triennale e specialistica (Economia aziendale e management, Economia e finanza, Economia e scienze sociali, International Economics, Management and Finance, Economia e management per arte, cultura e comunicazione) e prevede che la durata dei tirocini possa variare dai due ai sei mesi.

Alle imprese che aderiscono a questo programma viene offerta la possibilità di avvantaggiarsi di candidature dallo spiccato profilo internazionale. Nel 2011 su circa 8.000 studenti di laurea triennale, il 12 per cento era composto da studenti stranieri (Europa, ma anche Asia e Oceania, America e Africa). Oltre a ciò, spiega l'Università Bocconi, le imprese potranno «godere del servizio gratuito di preselezione delle candidature in base ai requisiti richiesti dall'azienda stessa».

Le aziende potranno impiegare i tirocinanti in diverse aree: Marketing, Commerciale, Acquisti, Controllo di Gestione, Contabilità e revisione, Risorse umane e organizzazione. Per ulteriori informazioni consultare il testo della convenzione oppure contattare Gabriella Aliatis dell'Università Bocconi (Tel. 0258363080) o Federica Fegatelli della sede di Modena di Unimpiego (Tel. 059448344).

(05 aprile 2012)