Confindustria Modena
Estero
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
circuiti stampati

Techboard punta al Far East

L'azienda modenese rafforza la sua partnership con il colosso cinese dei circuiti stampati Techwise

È una collaborazione decennale quella che lega Techboard, azienda modenese dedita alla realizzazione di circuiti stampati a Techwise, testa di serie del gruppo cinese Kingboard Chemical Holdings Ltd. Il Gruppo Kingboard, leader mondiale della produzione di laminati per l’industria elettronica, è l’unico che vanta una filiera produttiva propria, dall’estrazione mineraria della materia prima fino al prodotto finito.

La collaborazione tra le due realtà imprenditoriali ha avuto inizio nel 2003. Nel corso degli anni è accresciuta fino a consolidarsi in un rapporto che vede Techboard operare sul mercato nazionale cinese, appoggiandosi per i grandi progetti, in particolare nel settore dell’automotive, a Techwise.

Nelle scorse settimane Stephanie Cheung, amministratore delegato di Techwise, e Jacky Yau, direttore vendite, hanno visitato l’impresa modenese. «Nei prossimmi mesi», ha sottolineato Fabio Malagoli, titolare di Techboard, «presenteremo una serie di prodotti assai innovativi. Dovremmo lanciare tali prodotti tanto sul mercato italiano dei circuiti stampati quanto su quello europeo».

(19 agosto 2012)