Confindustria Modena
Estero
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
ceramico

Siti-B&T si rafforza sul mercato spagnolo

La filiale di Castellon, per l'azienda di Formigine, è l'avamposto di nuova una politica commerciale

L’azienda ceramica spagnola Benesol di Valencia, con l’avviamento dell’ultimo macchinario di preparazione impasto, si affida al Gruppo Siti-B&T per la realizzazione di una nuova linea dedicata alla produzione di ceramica estrusa in piano.

L’impianto è costituito da un essiccatoio a camera per il contenimento di 13 box, da una linea di stoccaggio con veicoli laser guidati, che servono sia la linea trafilatrice sia l’essiccatoio a camera, e da un forno a rulli monocanale di ultima generazione di 82 metri di lunghezza.

L’inserimento della nuova linea permetterà a Benesol di aumentare la produzione e ottenere, grazie ai dispositivi “energy saving”, il massimo rendimento dai risparmi energetici nelle fasi di cottura e di essiccazione.

Il centro tecnologico dell’azienda di Formigine ha collaborato con la ceramica Benesol, mettendo a punto un nuovo impasto in base alle richieste e necessità del cliente, migliorandone le rese di qualità e anche le caratteristiche d’assorbimento dell’acqua.

E di recente la filiale spagnola di Siti-B&T ha rinnovato il suo sito web, una vetrina virtuale dove mettere in esposizione la propria gamma prodotti. Il portale, con un layout grafico che replica quello italiano, offre percorsi di navigazione facili e immediati.

(18 giugno 2009)