Confindustria Modena
Attualità
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
università

Informatica e disciplina giuridica in un master

L'obiettivo del master, che tra i patrocinatori vede coinvolta anche Confindustria Modena, è preparare figure professionali con competenze sulle normative e problematiche giuridiche relative alla sicurezza e alla privacy

La sicurezza dei sistemi informatici, le normative, i crimini e le relative difese costituiscono discipline trasversali e in continua evoluzione, sia dal punto di vista tecnologico sia dal punto di vista giuridico.

Allo scopo di formare professionalità trasversali, in crescente richiesta da parte di aziende, studi professionali e amministrazioni pubbliche, l'Università di Modena e Reggio Emilia organizza la sesta edizione del master universitario di secondo livello in "Sicurezza informatica e Disciplina giuridica".

Il master prevede una formazione che assicura a tutti i partecipanti una preparazione di base su normative, crimini e tecniche di difesa relative alla sicurezza informatica, e due percorsi specifici (specialista Sicurezza informatica, specialista Informatica giuridica e Sicurezza), oltre alla possibilità di iter didattici personalizzati. In questa edizione è possibile seguire il master, o singoli corsi, anche in qualità di frequentante uditore.

L'obiettivo del master, che tra i patrocinatori vede coinvolta anche Confindustria Modena, è preparare figure professionali con competenze sulle normative e problematiche giuridiche relative alla sicurezza e alla privacy, nonché sulle tecniche informatiche più innovative per la gestione e protezione dell'informazione. A tale scopo, il master intende favorire una visione integrata della sicurezza dell'informazione sotto il profilo informatico, giuridico e manageriale, e fornire strumenti e metodologie integrate per la valorizzazione e la tutela del patrimonio informativo delle imprese e delle organizzazioni pubbliche e private.

Molte le novità dell'edizione 2011, tra cui l'aumento delle ore di laboratorio e dello studio di casi reali, nuovi corsi su risk assessment e incident managment, ampliamento della didattica sulle normative Iso 27001, Pci e Itil, possibilità di accedere alla certificazione Isc2 con sconto Clusit.

I potenziali interessati (laureati in materie scientifiche e ingegneristiche per il profilo tecnologico, laureati in materie giuridiche e economiche per il profilo normativo o uditori) dovranno far pervenire la domanda di partecipazione entro il 4 marzo 2011.

Per ulteriori informazioni: prof. Michele Colajanni, Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione- Università di Modena e Reggio Emilia (Tel: 0592056137 - Fax: 0592056129). Scarica la locandina del master

(24 febbraio 2011)
Argomenti: Formazione