Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
scuola e sisma

San Felice, Poste regala materiale didattico alle famiglie

La direttrice provinciale Patrizia Zagnoli ha donato 465 zaini con kit di cancelleria a tutti i ragazzi delle elementari

La direttrice provinciale di Poste Italiane, Patrizia Zagnoli, ha donato 465 zaini con kit di cancelleria destinati a tutti i ragazzi delle elementari di San Felice.

La consegna del materiale didattico è avvenuta presso il Centro Estivo della Scuola Elementare di San Felice, in via Fruttabella, alla presenza del sindaco del Comune di San Felice, Alberto Silvestri, della referente del Plesso scolastico, Monia Beltrami, di insegnanti ed educatori, ad una rappresentanza di scolari della scuola primaria “L. A. Muratori”.

L’iniziativa si aggiunge alla prima consegna di articoli di cancelleria, quaderni, giochi di società e libri, destinati alle attività di ricreazione di bambini e ragazzi ospitati nelle aree di accoglienza, avvenuta nei primi giorni dell’evento sismico che ha colpito il modenese.

«Poste Italiane con questa iniziativa», sottolinea Patrizia Zagnoli, «conferma l’attenzione ai progetti di interesse collettivo, sviluppando un impegno continuo attraverso azioni di responsabilità sociale».

Nei prossimi giorni le famiglie dei bambini che frequenteranno le scuole primarie durante il prossimo anno scolastico potranno ritirare gli zaini e i kit di cancelleria presso i Magazzini del Monte di San Felice.

(17 settembre 2012)
Argomenti: Terziario