Confindustria Modena
Attualità
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
rivara

Deposito gas: nominata la commissione di Provincia e Comuni

Entro fine ottobre esprimerà un parere sul progetto presentato da Erg Rivara Storage

Sarà composta dai sei tecnici più un avvocato la commissione voluta dalla Provincia di Modena e dall’Unione dei Comuni dell’Area nord per esprimere, entro la fine di ottobre, un parere sul nuovo progetto di Erg Rivara Storage per la realizzazione del deposito gas di Rivara.

I componenti sono i professori Doriano Castaldini (geomorfologo), Ezio Mesini e Francesca Verga (entrambi esperti di ingegneria dei giacimenti di idrocarburi), Francesco Mulargia (previsione dei terremoti e rischio sismico), Marco Mucciarelli (sismologo), il geologo Antonio Scaglioni e l’avvocato Anna Maria Vandelli.

Il progetto di Erg Rivara Storage rappresenta un’integrazione di quello presentato nel 2007, come richiesto dalla commissione per la Valutazione dell’impatto ambientale (Via) del ministero dell’Ambiente.

«Si tratta di esperti di alto profilo», spiega Stefano Vaccari, assessore provinciale all’Ambiente, «che esprimeranno una valutazione tecnica e non politica, in particolare sull’impatto ambientale e sulla sicurezza per i cittadini. Per questo abbiamo invitato i componenti a non partecipare, durante il loro incarico, a iniziative pubbliche sul progetto. Quattro dei tecnici sono nuovi rispetto alla commissione del 2007, scelti proprio per rispondere nel modo più opportuno alle novità progettuali, mentre la presenza di un avvocato ci consentirà di affrontare con maggiori certezze gli aspetti procedurali».

(28 settembre 2009)
Argomenti: Enti locali, Terziario