Confindustria Modena
Attualità
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
sostanze chimiche

Regolamenti Reach e Clp, lo stato dell'arte

L'associazione degli industriali modenesi organizza due distinti appuntamenti in cui interverranno Ilaria Malerba di Federchimica e Celsino Govoni dell'Ausl di Modena

Dal primo gennaio 2007 vige in tutta Europa il regolamento Reach (Registration, Evaluation and Authorisation of Chemicals), che ha istituito il sistema integrato di registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche.

Tale regolamento non riguarda soltanto le sostanze pericolose, ma anche quelle non pericolose e coinvolge oltre ai produttori e ai distributori di sostanze chimiche e miscele, anche gli importatori, nonché gli utilizzatori a valle, prevedendo per tutti costoro obblighi e adempimenti.

Pertanto, sono interessate al Reach la gran parte delle imprese manifatturiere e talvolta anche quelle del comparto servizi che utilizzano sostanze chimiche o miscele (per esempio detergenti, inchiostri e colle), con un livello di coinvolgimento variabile in funzione del tipo di attività svolta.

Le prime scadenze sono già superate, altre si stanno avvicinando ed è importante comprendere l'attuale stato di applicazione della normativa e valutare il ruolo delle aziende nell'ambito della comunicazione lungo tutta la filiera dal produttore al consumatore.

Inoltre, dal primo dicembre 2010 tutte le sostanze pericolose immesse sul mercato devono essere classificate in base ai criteri del Clp (Classification, Labelling, Packaging), etichettate con i nuovi pittogrammi, indicazioni di pericolo e consigli di prudenza.

Questo e altri importanti obblighi sono contenuti nel regolamento Clp, in vigore dal 20 gennaio 2009, relativo a un nuovo sistema di classificazione, etichettatura e imballaggio delle sostanze e miscele pericolose; tali adempimenti troveranno una graduale applicazione, con rilevanti ricadute sulla disciplina della sicurezza sul lavoro.

Allo scopo di ritornare su questa complessa materia, dopo le diverse iniziative adottate nel corso degli anni, Confindustria Modena ha organizzato due seminari che si terranno il 23 marzo e il 4 aprile 2011, sempre alle ore 10, presso l'auditorium "Giorgio Fini", in via Bellinzona 27/A, a cui interverranno Ilaria Malerba di Federchimica e Celsino Govoni dell'Ausl di Modena.

Per tutte le imprese associate interessate ad approfondire la materia, Confindustria Modena, in collaborazione con Nuova Didactica, ha predisposto un ciclo di workshop:

  1. Concetti base di Reach e simulazione di un'ispezione Reach documentale"
  2. "L'interconnessione di Clp con il regolamento Reach"
  3. "Schede Dati di Sicurezza: cosa cambia con l'entrata in vigore del Regolamento 453/2010"

Per informazioni relative ai corsi è possibile rivolgersi ad Antonella Floris di Nuova Didactica (059247911 - floris@nuovadicatica.it).

(21 marzo 2011)