Confindustria Modena
Economia
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
modena

Registro imprese, il saldo è positivo

Nel secondo trimestre di quest'anno 1.209 iscrizioni e 690 cancellazioni

Rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso si registra una diminuzione delle iscrizioni del -18 per cento e delle cessazioni del -10,5 per cento. Prosegue la variazione tendenziale positiva delle imprese attive: al 30 giugno 2011 rispetto alla stessa data dell’anno precedente, si è annotato un aumento del +0,6 per cento.

Le imprese artigiane attive, che costituiscono il 33,8 per cento delle imprese attive in provincia di Modena, nel secondo trimestre dell’anno riportano una lieve variazione positiva a livello tendenziale (+0,1 per cento). Nello stesso periodo per le imprese artigiane è, inoltre, positivo il saldo tra iscrizioni e cessazioni (+171 unità), con una crescita tendenziale delle iscrizioni del 43,2 per cento e una concomitante diminuzione delle cessazioni del 12,3 per cento.

Anche in provincia di Modena si riflette l’andamento nazionale che vede intensificarsi, pur con un percorso effettuato con un certo grado di variabilità e lentezza, la presenza di forme giuridiche complesse rispetto alle forme giuridiche più semplici.

±Scarica il report completo

(21 luglio 2011)
Argomenti: Enti locali