Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
aim italia

Primi sui Motori avvia il processo di quotazione in Borsa

L'assemblea degli azionisti dell'azienda modenese ha avviato il progetto di quotazione su Aim Italia, il mercato di Borsa italiana dedicato alle piccole e medie imprese

Alessandro Reggiani, presidente di Primi sui Motori

L'assemblea degli azionisti di Primi sui Motori, azienda modenese attiva nei servizi di posizionamento sui motori di ricerca, ha approvato il bilancio d'esercizio 2011, che chiude con un valore della produzione pari a 11,5 milioni di euro (in crescita del 18 per cento rispetto al 2010), e avviato il progetto di quotazione su Aim Italia - Mercato Alternativo del Capitale, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa italiana.

«L'operazione», si legge in una nota stampa diffusa dall'azienda di via Marcello Finzi, «si innesta nel percorso di crescita che la nostra impresa ha seguito sin dalla costituzione ed è pertanto finalizzata ad aumentarne lo standing e la visibilità anche a livello internazionale e ottenere nuove risorse finanziarie per il sostegno della forte crescita del core business».

L'assemblea «ha deliberato di conferire al Consiglio di amministrazione (Cda) tutti i poteri necessari per la predisposizione della documentazione e per l'effettuazione degli atti propedeutici opportuni e necessari per l’avvio e la prosecuzione della procedura di ammissione a quotazione e per la predisposizione e presentazione delle formali istanze ai competenti organi».

Primi sui Motori è assistita da Integrae Sim, in qualità di Nominated Adviser (Nomad), Ambromobiliare come advisor finanziario, Nctm in qualità di Advisor legale e Ir Top come consulente di Media relations. Cinque il numero dei membri del Cda: Alessandro Reggiani (riconfermato presidente), Paolo Prati (consigliere in rappresentanza del fondo Equilybra Capital Partners presente nel capitale sociale da più di due anni), Andrea Rovatti (consigliere), Simone Vaccari (consigliere), Leonardo Pagni (consigliere indipendente).

Primi sui Motori nasce nel 2007 per volontà di Alessandro Reggiani. Attraverso una rete di vendita capillare, la società si rivolge a tutte le realtà imprenditoriali, dalle Pmi ai grandi gruppi industriali, offrendo servizi di Web marketing e Consulenza Search Engine Optimization (Seo) studiati per incrementarne il business e la visibilità del brand. Oggi occupa circa 90 dipendenti, a cui si aggiungono altri 90 agenti con partita Iva, e vanta oltre 5.000 clienti sparsi in tutta Italia.

(07 maggio 2012)
Argomenti: Ict