Confindustria Modena
Stampa l'articolo
borse di studio

Premiati i ragazzi dell'Itis Corni

Confindustria Modena ha premiato 16 studenti dell'istituto tecnico industriale modenese per testimoniare il valore della formazione tecnica

Per celebrare il Centenario di Confindustria e testimoniare il valore e l'importanza della promozione della formazione tecnica, Confindustria Modena ha scelto di premiare con 16 borse di studio altrettanti ragazzi dell'Istituto tecnico industriale statale Fermo Corni di Modena.

Le borse di studio sono state attribuite in base al voto finale determinato dagli scrutini ai migliori studenti di ogni anno (dal primo al quarto) come premio per le qualità dimostrate nello studio e come incentivo a proseguire la carriera scolastica.

I riconoscimenti sono stati consegnati alla fine dei lavori dell'Assemblea generale di Confindustria Modena dal presidente Pietro Ferrari, alla presenza del ministro Maurizio Sacconi e della preside del Corni Francesca Giuliani.

A essere premiati gli studenti ammessi al secondo anno (Sara Apicella, Simone Brunelli, Silvio Zanoli); i ragazzi ammessi al terzo anno (Tobia Donini, Lorenzo Franchini, Matteo Gabrielli, Andrea Monari, Alberto Zagni); quelli ammessi al quarto anno (Fabio Ansaloni, Adriano Stefani, Andrea Tardini, Linda Venturi); quelli promossi al quinto e ultimo anno (Marco Borsari, Issam Chaouch, Martina Nenni, Jacopo Silingardi).

(14 giugno 2010)