Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
modena

Poste italiane, servizi a misura d'impresa

La direttrice della filiale modenese di Poste italiane Patrizia Zagnoli fa un quadro dei principali servizi a vantaggio del sistema delle imprese

Con una rete di uffici postali distribuiti su un territorio di 47 comuni, Poste italiane si conferma un'azienda che fa della capillarità il suo punto di forza. Per soddisfare le richieste di una clientela sempre più attenta ed evoluta, come è la realtà delle imprese modenesi, Poste italiane mette a disposizione un'intera gamma di prodotti pensati apposta per manager e uomini d'affari: il cosiddetto segmento Business. 

Sulla spinta di un sempre maggior rapporto con il mondo del lavoro, sono nati uffici postali dedicati che hanno preso il nome di Poste Business per indicare appunto il supporto a chi ogni giorno si confronta con il mercato. Oltre a quello di Modena Centro, in provincia troviamo il Poste Business di Carpi, adiacente all'ufficio postale di via Cesare Battisti, e quelli di Mirandola, Sassuolo e Vignola.

Patrizia Zagnoli«Poste italiane si pone come "interlocutore privilegiato" per le imprese modenesi», spiega Patrizia Zagnoli, direttrice della filiale di Modena di Poste Italiane. «Si va da soluzioni di incasso e pagamento, tramite il "Conto Bancoposta Inproprio" (con carte aziendali, trasferimento fondi, finanziamenti, servizi on line), a sistemi di direct mailing come mezzo di comunicazione pubblicitario, fino a consulenze specialistiche sull'utilizzo appropriato di tariffe agevolate».

«Un servizio utile alle imprese è anche "Poste on line"» continua Patrizia Zagnoli. «Le aziende, per invii in posta prioritaria, raccomandate e telegrammi, possono fruire di un ufficio postale virtuale a portata di click. Esiste poi Poste Mobile, l'operatore mobile del Gruppo Poste Italiane. La sua caratteristica distintiva è offrire, accanto ai servizi tradizionali, un'ampia gamma di prodotti innovativi a carattere finanziario. La carta Sim diventa uno strumento per effettuare, dal proprio telefono cellulare, operazioni come bonifici e postagiro, pagamento bollettini, ricariche Postepay e telegrammi».

Nel modenese operano quotidianamente 147 uffici postali, dotati in totale di 394 postazioni informatizzate e collegate in rete; 30 sono i punti che offrono informazione specialistica e riservata alla clientela. Sono in funzione 24 ore su 24, inoltre, 47 sportelli automatici Postamat attraverso i quali è possibile effettuare prelievi di denaro, ricariche telefoniche e pagare le utenze domestiche.

(03 maggio 2010)
Argomenti: Terziario