Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
oleodinamica

Poclain Hydraulics, a Gaggio tutto export

L'85 per cento della produzione dell'azienda varca i confini nazionali. Nel 2010 ha registrato un fatturato di 13 milioni di euro

Il direttore della Poclain Hydraulics di Gaggio Grégoire GuillaumePoclain Hydraulics produce motori, pompe e valvole oleodinamiche. È un marchio riconosciuto come leader dei motori idrostatici a pistoni radiali. A Gaggio sono realizzate le pompe oleodinamiche a pistoni assiali e l'85 per cento della produzione varca i confini nazionali.

Per la maggior parte i componenti di Poclain Hydraulics sono utilizzati nel settore delle macchine mobili per costruzioni, agricoltura, stradali e tra i principali clienti il gruppo può annoverare Caterpillar, Cnh, John Deere, Man, Bt-Cesab e Manitou.

Il direttore della Poclain Hydraulics di Gaggio Grégoire Guillaume afferma: «Grazie alla forza propulsiva della rete commerciale Poclain Hydraulics, presente in tutti i continenti e nelle maggiori aree industriali, la crescita produttiva dello stabilimento di Gaggio nel primo semestre 2010 è superiore al 60 per cento rispetto al 2010». L’azienda di Gaggio (fatturato 2010 pari a 13 milioni di euro) continua ad avvalersi del prezioso supporto di fornitori qualificati dell’area modenese dove il settore oleodinamico è di casa da più di 50 anni.

Aggiunge ancora Guillaume: «Conoscevo già la realtà di Modena per una mia precedente esperienza come responsabile commerciale della filiale Poclain Hydraulics Italia di Carpi e in questa mia nuova attività di responsabile dello stabilimento di Gaggio ho potuto approfondire l'elevata qualità della vostra rete produttiva».

Poclain Hydraulics ha recentemente attivato diverse collaborazioni con l’Università di Modena e Reggio Emilia, in particolar modo con la facoltà di Ingegneria Meccanica. 

(29 luglio 2011)
Argomenti: Metalmeccanico