Confindustria Modena
Società
ARCHIVIO

Stampa l'articolo

Pietro Ferrari saluta il colonnello Alberto Giordano

Il presidente di Confindustria Modena ha ricevuto in via Bellinzona il comandante della Finanza in partenza per un nuovo incarico a Trento

Il presidente di Confindustria Modena Pietro Ferrari ha salutato il comandante provinciale della Guardia di Finanza Alberto Giordano, ormai prossimo a lasciare la città per un nuovo incarico a Trento.

«Modena è una città viva e dinamica con un tessuto economico di grande pregio», ha ricordato Giordano rivolgendosi a Ferrari. «In questi cinque anni passati qui ho imparato a conoscere le vostre doti migliori: combattività, sacrificio e abnegazione. Continuate a metterle al servizio della città e la via della ripresa economica sarà meno faticosa».

Al termine dell'incontro, al quale ha partecipato anche il direttore di Confindustria Modena Giovanni Messori, il presidente Pietro Ferrari ha donato al colonnello il simbolo per eccellenza di Confindustria: l’aquila che sovrasta la ruota dentata.

(12 luglio 2011)
Argomenti: Confindustria