Confindustria Modena
Economia
ARCHIVIO

Stampa l'articolo

Per il CampusDellaModa un anno di successi

Bilancio più che positivo per il CampusDellaModa che ha da poco festeggiato il primo anno di attività. Partito nel 2009 sulla base di un progetto ideato e finanziato dalla Cassa di Risparmio di Carpi, oggi la "cittadella" di via Marx 131/C comprende differenti strutture come la scuola di alta formazione, gli alloggi destinati agli studenti italiani e stranieri, il Fashion Media Studios e uno spazio dedicato all'organizzazione di meeting e incontri per gli imprenditori locali.

«Partire dalle aziende, ascoltandone bisogni e intercettandone le aspettative» spiega Philip Taylor, direttore del CampusDellaModa, «è stata ed è la nostra prima attività. Un passo fondamentale per permettere agli studenti di trovare non solo un lavoro, ma anche un'occupazione soddisfacente, senza abbandonarli in questo momento di crisi e di difficoltà globale». Perché i giovani «non cercano corsi, ma lavoro. E il lavoro cerca competenze e specializzazione, ossia quello che CampusDellaModa vuole e può offrire».

Il CampusDellaModa ha chiuso il 2009 raggiungendo quasi il numero massimo di iscritti per ogni attività proposta, dai numerosi seminari rivolti alle aziende, che hanno trattato temi come il potenziamento del marchio nel mercato internazionale, le opportunità e prospettive di espansione in nuovi mercati e lo sviluppo del mercato cinese, ai summer course di introduzione al fashion design e al fashion branding, fino ai tre master in fashion marketing e gestione d'impresa, fashion brand management e fashion design, per i quali sono state stanziate ben 19 borse di studio dal singolo valore di 11.700 euro.

(06 aprile 2010)