Confindustria Modena
Finanza
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
il convegno

Passaggio generazionale, i consigli dei commercialisti

Gli strumenti più idonei per garantire la continuità all'attività e al patrimonio dell'impresa saranno al centro di un seminario organizzato dall'Unione dei Giovani Dottori Commercialisti ed esperti Contabili di Modena. Appuntamento alle ore 15 all'auditorium "Giorgio Fini" di Confindustria Modena

Accompagnare l'azienda nel delicato processo di passaggio generazionale, approfondendo gli strumenti più idonei per garantire un'adeguata continuità all'attività ed al patrimonio dell'impresa. È questo il tema di un seminario organizzato dall'Unione dei Giovani Dottori Commercialisti ed esperti Contabili di Modena che si svolgerà domani, mercoledì 17 novembre, a partire dalle ore 15 presso l'auditorium "Giorgio Fini" di Confindustria Modena, in via Bellinzona 27/a.

L'appuntamento (patrocinato dall'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli esperti Contabili di Modena) approfondirà le strategie imprenditoriali che possono essere attuate nel momento in cui l'azienda deve affrontare il passaggio generazionale, con particolare riferimento al ruolo dei professionisti amministrativi e dei principali strumenti gestionali a disposizione: Family Manager, Trust, Fondo patrimoniale, Family Buy Out. Non mancherà un focus sul ruolo delle banche nel sostegno al passaggio generazionale.

Relatori della giornata di studio saranno Andrea Raimondi, docente di Fiscalità Internazionale alla School of Business del Sole 24 Ore; Giovanni Pirovano, direttore generale di Banca Mediolanum e vicepresidente di Associazione Bancaria Italiana (Abi); Andrea Bertolotti e Barbara Valentini, professionisti con consolidata esperienza nel campo della consulenza d'impresa.

(16 novembre 2010)
Argomenti: Enti locali, Terziario