Confindustria Modena
Società
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
modenafiere

Oltre 43 mila visitatori per Curiosa

Rispetto allo scorso anno la mostra-mercato sulla creatività ha visto un incremento dell'8 per cento delle presenze. Dal punto di vista commerciale riscontri altalenanti

Il gradimento di Curiosa, la mostra-mercato organizzata nei padiglioni di Modenafiere, sta tutto nei numeri: dopo sei giorni d'apertura si sono contati 43.800 ingressi, ossia un incremento dell’8 per cento rispetto ai dati dello scorso anno.

Grande successo hanno riscontrato anche i tanti eventi collaterali: dal "Salotto delle Artiste" che ha visto confrontarsi quindici apprezzate creative ai laboratori di Natale pratici, educativi e emozionali per i più piccini a cura della Bottega di Mastro Gufo, due delle novità 2011. Ottimi gli esiti anche dei mini corsi di intaglio frutta e verdura organizzati da Fiesa Confesercenti e delle dimostrazioni pratiche di decorazioni di dolci natalizi a cura della rivista modenese "Più Dolci".

Molto apprezzati dai visitatori anche i punti ristoro come il ristorante tirolese che ha fatto il tutto esaurito ogni giorno, e i punti relax come quelli offerti tra il verde dello splendido giardino realizzato appositamente dal vivaista Maioli.

Dal punto di vista commerciale i riscontri sono stati altalenanti, complici gli effetti determinati dalla situazione economica: nel contesto complessivo della manifestazione sono stati avvantaggiati gli espositori con un buon rapporto qualità-prezzo, e un buon riscontro hanno ottenuto anche quelli che proponevano novità o cose particolari.

(08 dicembre 2011)
Argomenti: Enti locali