Confindustria Modena
Attualità
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
unioncamere

Nuovo incarico per Maurizio Torreggiani

Per il presidente della Camera di Commercio di Modena si tratta del quinto incarico all’interno del sistema camerale

Maurizio Torreggiani«Ringrazio della fiducia che mi è stata accordata», ha dichiarato Torreggiani, «e assicuro il massimo impegno per seguire i numerosi progetti promossi e attuati dall’Unione in collaborazione con le istituzioni e le associazioni di categoria del territorio emiliano-romagnolo».

L'Unione regionale delle Camere di commercio dell'Emilia-Romagna è l'associazione delle nove camere di commercio del territorio (Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia e Rimini) fondata nel 1965.

Promozione e consolidamento dell’economia locale sono gli obiettivi di fondo della struttura che svolge funzioni di indirizzo, rappresentanza e coordinamento dei rapporti di un sistema che impiega circa 850 persone e investe oltre 118 milioni di euro per lo sviluppo della competitività del tessuto imprenditoriale.

Per Torreggiani si tratta del quinto incarico all’interno del sistema camerale. Nel 2009 è entrato a far parte del Comitato esecutivo di Unioncamere italiana, nel 2010 è stato nominato componente del Consiglio di Amministrazione della "Fondazione Guglielmo Tagliacarne", nel gennaio 2011 è diventato membro della Commissione di Unioncamere per l’Internazionalizzazione e dal maggio 2011 è componente del Comitato per la legalità di Unioncamere, organismo nato per coordinare iniziative del mondo camerale contro il racket e l’usura.

(13 settembre 2011)
Argomenti: Enti locali