Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
metalmeccanica

Motovario rinnova due partnership

L'azienda formiginese impegnata nella produzione di organi di trasmissione per applicazioni industriali e civili spinge sull'acceleratore degli accordi commerciali. De Sisti e Menduni si confermano due partner storici

Motovario, l'azienda di Formigine impegnata nella produzione di organi di trasmissione per applicazioni industriali e civili, ha recentemente rinnovato due importanti accordi commerciali. Il primo con De Sisti Lighting, azienda fondata nel 1982 e leader mondiale nella progettazione e distribuzione di illuminazione e rigging per l'intrattenimento e le industrie architettoniche. Il secondo con Amenduni, l'impresa barese specializzata nella costruzione di impianti e macchine olearie.

Il prodotto De Sisti protagonista del nuovo sposalizio tra l'azienda romana e quella formiginese è la mini hoist. Si tratta di una barra di sollevamento per proiettori d'illuminazione caratterizzata da dimensioni compatte, specialmente in chiusura, che ne permettono l'utilizzo in studi televisivi di altezze contenute.

Come pronta risposta all'esigenza comunicata il team Motovario ha proposto i prodotti Nmrv Power 90 e 110 (la taglia varia a seconda della superficie da coprire) con la caratteristica del doppio freno. Questi motoriduttori permettono il blocco della corsa del mini hoist in entrambi i sensi di marcia (irreversibilità), e per motivi di sicurezza e per un corretto funzionamento del mini hoist stesso.

L'industria olearia è uno dei settori dell'industria alimentare dove trovano applicazione i prodotti Motovario, che vengono utilizzati nell'intero processo produttivo.

La ditta Amenduni Nicola, azienda fondata nel 1905 a Modugno, Bari, è sempre stata orientata al settore delle macchine agricole e in questi anni ha maturato una lunga esperienza, che oggi gli permette di vantare straordinari successi nel campo delle macchine olearie.

Motovario collabora con Amenduni da più di 15 anni e in tutti questi anni i nostri prodotti sono stati utilizzati con successo sulle macchine e sugli impianti oleari; in particolare i nostri riduttori sono usati per il funzionamento delle gramole, all'interno delle quali avviene l'estrazione dell'olio dalla pasta per mezzo del rimescolamento e dell'azione degli enzimi presenti nell'oliva, inoltre i nostri motoriduttori vengono applicati alle pompe a pistone utilizzate per ricavare la pasta d'oliva all'interno del decanter.

Le diverse applicazioni dei macchinari della ditta Amenduni sono motorizzate da riduttori ortogonali serie B, riduttori a vite senza fine serie Nmrv accoppiati coi nostri motori elettrici.

(15 marzo 2011)
Argomenti: Metalmeccanico