Confindustria Modena
Attualità
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
modenafiere

Motorsport Expotech, nel 2010 si riparte in pole position

La mostra dedicata al motorismo da competizione, nonostante la crisi del settore, sta suscitando interesse e raccogliendo nuove adesioni

È partita la campagna di promozione e organizzazione della terza edizione di Motorsport Expotech: la mostra convegno torna a Modenafiere il 13 e 14 ottobre e sono già numerose le conferme per l'edizione 2010, con un forte interesse da parte dei partner stranieri, positive testimonianze dai principali soggetti internazionali e la voglia di ripartire in pole position, nonostante la crisi del settore. La manifestazione anche quest'anno avrà il sostegno della Camera di Commercio di Modena che ha deliberato un finanziamento per le aziende espositrici che consentirà di ridurre le tariffe degli spazi rispetto ai costi del 2009. In questo modo le aziende riusciranno a ridurre i costi pur mantenendo visite di numerosi operatori stranieri.

Già rinnovate la collaborazione con il promotore culturale Assomotoracing e la partnership con Motorsport industry association (Mia), l'associazione che raggruppa i maggiori professionisti del motorsport inglese.

Modenafiere ha confermato le importanti collaborazioni con la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Modena e Reggio Emilia e Democenter. In programma, quindi, di nuovo una serie di convegni altamente specializzati, il cui calendario è ancora in via di definizione.

L'ultima edizione ha coinciso con un momento caratterizzato dalla difficile congiuntura economica mondiale, ma è comunque riuscita a trasmettere ai visitatori ottimismo e qualche segnale di ripresa. I numeri complessivi di Motorsport Expotech 2009 (oltre 7000 visitatori, con un 10 per cento di presenze in più rispetto al 2008), confermano la centralità di questa rassegna e la sua rilevanza internazionale. Riunire a Modena le maggiori aziende italiane e straniere coinvolte nel settore rappresenta la prima opportunità del motorsport italiano per fare sistema e per promuovere verso l'estero il comparto in maniera unitaria e coerente, ed è questo che gli organizzatori continuano a prefiggersi anche per l'edizione 2010.

Motorsport Expotech ha ricevuto il patrocinio della Federazione motociclistica italiana il cui presidente, Paolo Sesti, sostiene: «Se è vero che l'eccellenza è da sempre uno dei migliori "segreti" per emergere, questo è tanto più vero in momenti difficili come quelli che stiamo attraversando, dove la necessità di essere tra i migliori rappresenta in realtà una risorsa indispensabile alla vita stessa dell'azienda. Avere a disposizione uno strumento di conoscenza come Expotech ci sembra un'opportunità da non lasciarsi sfuggire».

(29 marzo 2010)
Argomenti: Motorismo