Confindustria Modena
Società
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
comune

"Terra di Motori", pubblicato il bando

Il termine per partecipare è fissato alle ore 13 del 16 gennaio. La manifestazione nei prossimi due anni dovrà essere incentrata anche sulla promozione del Museo casa natale Enzo Ferrari

Individuare un soggetto ideatore, organizzatore e realizzatore, in grado di coinvolgere altri soggetti pubblici e privati per creare una manifestazione di grande richiamo, che comprenda singoli appuntamenti e iniziative di forte impatto mediatico, capaci di valorizzare insieme ai motori e alla cultura motoristica, anche il patrimonio turistico, le risorse culturali, economiche e sociali del territorio per il biennio 2012-2013.

Con questo obiettivo il Comune di Modena ha pubblicato il Bando per affidare l'organizzazione di "Terra di Motori" nei prossimi due anni, con l'intenzione di sviluppare ulteriormente la manifestazione che dal 2001 incontra successo di pubblico e di stampa, e di incentrarla sulla promozione del nuovo Museo casa natale Enzo Ferrari con eventi che ne sollecitino la visita.

Eventi capaci, quindi, di suggerire e offrire opportunità di scoperta della nuova struttura espositiva in stretta correlazione con l'offerta culturale, con le bellezze del centro storico e del sito Unesco, coinvolgendo e richiamando un numero sempre più significativo di turisti, appassionati e visitatori in genere.

Il periodo nel quale tenere la manifestazione andrà dal primo marzo al 30 giugno e la durata dell'evento non potrà essere inferiore a 10 giorni (comprensivi di due weekend).

Partendo da una base d'asta stabilita dal Comune in 110 mila euro più Iva per due anni i concorrenti dovranno scendere per fare un'offerta economica che sarà valutata insieme a quella tecnica.

Le domande di partecipazione corredate della documentazione richiesta dovranno arrivare al Protocollo generale del Comune di Modena al secondo piano del Municipio entro le ore 13 del 16 gennaio, mentre il giorno 18 saranno aperti i plichi con le offerte per provvedere all'aggiudicazione. Il bando è disponibile sul sito del Comune ed è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 14 dicembre 2011.

(29 dicembre 2011)
Argomenti: Motorismo