Confindustria Modena
Economia
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
Inflazione

Modena, + 1,4 per cento su basa annua

Tra le categorie merceologiche sono in crescita i "trasporti", "le bevande analcoliche alcoliche" e i "mobili, servizi e articoli per la casa"

Cresce dell’1,4 per cento l’inflazione a Modena calcolata su base annua; mentre è negativa (-0,2 per cento) quella su base congiunturale mensile rispetto a maggio. Questi i dati emersi dalle rilevazioni del servizio Statistica del Comune di Modena per il calcolo provvisorio dell’indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività (Nic).

Tra le divisioni in crescita ci sono quella dei "trasporti" (0,6 per cento) dove si registrano sensibili aumenti, imputabili a fattori di natura stagionale, sulle tariffe per il trasporto passeggeri aereo e in forma minore per il trasporto marittimo e multimodale. Segno positivo anche per "bevande alcoliche e tabacchi" che crescono dello 0,3 per cento.

Stessa crescita, + 0,2 per cento per "mobili, servizi e articoli per la casa" e su "altri beni e servizi".

Modesto aumento anche della divisione "ricreazione, spettacolo e cultura" (0,1 %). Segnano aumenti gli apparecchi di registrazione e ricezione, i servizi culturali, giornali e periodici e, per fattori di natura stagionale, servizi ricreativi e pacchetti vacanza (a livello nazionale). In diminuzione, supporti di registrazione, apparecchi foto-cine-video (rilevazione nazionale), giochi e giocattoli, articoli sportivi, prodotti per animali domestici (a livello comunale).

Il calo più sensibile si è registrato invece per la divisione "alimentari e bevande analcoliche" (-1,6 per cento), per la quale continuano le forti oscillazioni congiunturali. In calo anche la categoria "comunicazioni" (-0,9 per cento), quella dei "servizi ricettivi e ristorazione" (-0,6 per cento), "abbigliamento e calzature" (-0,2 per cento) e "servizi sanitari e spese per la salute" (-0,1 per cento).

(05 luglio 2017)
Argomenti: Terziario