Attualità

club of bologna

Un osservatorio per la meccanizzazione del futuro

Si è svolto ad Hannover, nel contesto di Agritechnica, il 27° Meeting del “Club of Bologna”, l’associazione internazionale composta da prestigiosi rappresentanti del mondo universitario, della ricerca e dell’industria nel settore della meccanica agricola, presieduta da Paolo Balsari, dell’Università di Torino.

industria e artigianato

Sweet Bologna, il contest della pasticceria sotto le Due Torri

La grande tradizione della pasticceria bolognese arriva sotto le Due Torri in città dal 24 al 26 novembre 2017, per gareggiare e sfidarsi nell’ambito dell’iniziativa Sweet Bologna, un evento che unisce l’industria agroalimentare al saper fare artigiano. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Bologna, è stata promossa da Confindustria Emilia in collaborazione con Confartigianato.

la campagna di comunicazione

Confindustria Emilia cuore manifatturiero d'Europa

Una piano di comunicazione rivolto all'interno della nuova struttura, ma anche e soprattutto verso l'esterno. È partita dal 16 ottobre la nuova campagna di comunicazione di Confindustria Emilia per promuovere e divulgare la mission della nuova aggregazione del sistema Confindustria nata dalla fusione delle associazioni industriali di Bologna, Ferrara e Modena.

unimore

Brexit, cosa cambia per la proprietà industriale?

Quali riflessi avrà la Brexit in relazione ai diritti di proprietà industriale? Quali protezioni rimarranno per marchi, brevetti, Dop e Igp? A queste domande darà risposta il convegno organizzato da Unimore "Brexit, proprietà industriale e antitrust" in programma venerdì 20 ottobre presso l'aula magna Dossetti di via San Geminiano 3 a Modena.

nella sede di formodena

A Carpi la moda che fa tendenza

Lo studio delle tendenze moda è una parte fondamentale del lungo e articolato processo che conduce ogni brand a proporsi al mercato. A tal proposito, giovedì 12 ottobre si terrà, a Carpi, l'incontro sulle tendenze moda per l'autunno-inverno 2018/19 promosso da Carpi Fashion System a cura di Emanuela Contini.

formazione

Al via i corsi della Rete politecnica in Emilia-Romagna

La Regione risponde al bisogno delle aziende di avere tecnici preparati. Prendono il via i corsi della Rete politecnica, ovvero oltre 100 opportunità formative per 2mila potenziali destinatari. «Questo progetto», afferma il presidente di Confindustria Emilia-Romagna Pietro Ferrari, «ha dato finora risposte molto importanti, ma ora dobbiamo fare un salto di qualità per allargare e qualificare l’offerta, così da offrire alle imprese i profili professionali più richiesti e ai giovani opportunità di occupazione qualificata».

afterfestival/2

Modena 2.0, la città secondo Mumble e SmartFactory

Due progetti "smart" per riscoprire due luoghi simbolo della città di Modena, grazie a due start up modenesi: Mumble e SmartFactory. È quanto si cela dietro la serata-evento "Smart communities need smart cities and welfare", in programma sabato 30 settembre, a partire dalle ore 19, nella sala di Rappresentanza del Palazzo comunale di Modena. L’evento si inscrive nella cornice del festival "After Futuri Digitali. Modena Smart Life".

confindustria emilia-romagna

Giovanni Baroni nuovo presidente della Piccola Industria

Giovanni Baroni è il nuovo presidente della Piccola Industria di Confindustria Emilia-Romagna per il biennio 2017-19. Succede a Simonetta Monica Talmelli, che ha ricoperto questo incarico negli ultimi quattro anni. Baroni entra a far parte del consiglio di presidenza di Confindustria Emilia-Romagna guidato da Pietro Ferrari.

industria 4.0

I laboratori Mecspe arrivano a Modena

"Laboratori Mecspe-Fabbrica digitale, la via italiana per l'Industria 4.0" è una roadmap iniziata quest'anno per attraversare i territori che stanno affrontando il Piano Nazionale Industria 4.0. Tra i patrocinatori del progetto c'è anche Confindustria Emilia e tra i territori strategici da visitare non poteva mancare Modena. L'appuntamento nella città di San Geminiano è per il 9 ottobre.

il cluster tecnologico

Gianluigi Viscardi riconfermato alla guida di Fabbrica Intelligente

Gianluigi Viscardi è stato confermato per la seconda volta consecutiva presidente del Cluster tecnologico nazionale Fabbrica intelligente, l’associazione di oltre 300 fra grandi, piccole e medie aziende, università ed enti di ricerca che riunisce tutte le anime del manifatturiero avanzato per favorire il rafforzamento della competitività industriale italiana sui mercati.

il progetto

Internet Mobile, misura la velocità con Agcom

Imprenditori all'epoca dell'Industria 4.0? Fatalmente interconnessi. Un'applicazione dell'Autorità garante delle comunicazioni (Agcom) permette di visualizzare la qualità del servizio internet sulle reti mobili dei principali operatori italiani. In Emilia-Romagna le province coinvolte da questa rilevazione sono Bologna, Modena e Parma.
Controlla la connessione

scuola e territorio

"Far volare gli Iti", il progetto di Confindustria Emilia per le scuole

L'immagine positiva dei percorsi di istruzione tecnica passa anche attraverso un'azione di miglioramento degli ambienti scolastici. A tal fine, nell’ambito del progetto "S. e T. - Scuola e territorio. Istruzione tecnica: la scelta che rifarei", Confindustria Emilia si impegna in progetti di ristrutturazione per rendere gli edifici sicuri e funzionali.

imprese e mondo dell'istruzione

Le scuole premiate a Farete da Confindustria Emilia

Per una mattina intera i mattatori sono stati gli studenti delle scuole elementari, medie e superiori di Modena, Bologna e Ferrara. Farete, anche quest'anno, ha voluto dedicare uno spazio importante al rapporto scuola-impresa. Sul palco sono state premiate le scuole più meritevoli che si sono distinte in sei differenti competizioni: "Eureka Funziona!", "Premio Like", "Robotica", "Fotografia", "I speak English" e "Alternanza scuola-lavoro".

il convegno dei giovani imprenditori

"Fare impresa in un mondo difficile" chiude Farete 2017

A chiudere Farete “It’s a Wide Wild World – Fare impresa in un mondo difficile”, il convegno organizzato dai Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia ai quali, come da tradizione, è affidato il momento conclusivo della due giorni. Domani, dalle ore 16.30 sul palco principale, dopo la relazione introduttiva del presidente del Gruppo Giovani di Confindustria Emilia Marco Arletti, si avvicenderanno Vincenzo Cremonini, Carlo Jean, Massimo Messeri e Gianmarco Messori che dialogheranno con il giornalista Oscar Giannino.

il progetto

"Emilia 4.0 - 1° Wave Tour": alla ricerca delle startup per innovare il manifatturiero

È partito con Farete "Emilia 4.0 - 1° Wave Tour", un programma sviluppato da dpixel per Confindustria Emilia e con la partecipazione di Barcamper Ventures, con l’obiettivo di trovare studenti, startup e aziende innovative nel campo della nuova manifattura digitale e dell’industria 4.0 mettendole in contatto con gli imprenditori e le eccellenze produttive dell’Emilia-Romagna.

l'assemblea pubblica a bolognafiere

Giovani, formazione e Industria 4.0: tutte le sfide della neonata Confindustria Emilia

Giovani, formazione e Industria 4.0: sono queste le basi programmatiche della relazione del presidente di Confindustria Emilia Alberto Vacchi. La sesta edizione di Farete è coincisa con la prima assemblea pubblica della neonata realtà associativa frutto dell'unione delle imprese di Modena, Bologna e Ferrara. In platea, a rimarcare l'importanza dell'evento di stamattina, c'erano i nomi più importanti dell'industria emiliana e i rappresentanti delle istituzioni nazionali e locali. In chiusura di lavori è intervenuto anche il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia.

gli studenti a farete

Un occhio di riguardo al mondo della scuola

La collaborazione e il raccordo tra il mondo delle imprese e quello della scuola rappresenta una priorità per Confindustria Emilia. Giovedì 7 settembre alle ore 9.30 andrà in scena Farete Scuola, la vetrina di tutte le iniziative rivolte al mondo della scuola e della formazione promosse dalla nuova associazione tramite il progetto "Scuola e Territorio".

farete/2

Tutti gli eventi del "meeting point" delle aziende

L'edizione 2017 di Farete vede la partecipazione di quasi 700 aziende per un totale di 1.000 stand espositivi e 87 workshop tematici in programma. Ancora una volta, poi, l’International Club darà l’occasione alle imprese manifatturiere di incontrare buyer internazionali: sono attesi infatti ben 77 operatori esteri provenienti da 22 Paesi per un totale di oltre 800 appuntamenti b2b già fissati. Il programma completo e dettagliato degli eventi è disponibile sul sito della manifestazione.

farete/1

La prima assemblea generale di Confindustria Emilia

Mercoledì 6 e giovedì 7 settembre a BolognaFiere si rinnova l'appuntamento con Farete, la due giorni delle imprese nata nel 2012, in collaborazione con Legacoop Bologna, che giunge quest’anno alla sesta edizione, la prima targata Confindustria Emilia. Ad aprire ufficialmente la manifestazione, mercoledì 6 settembre alle ore 11 sul palco principale nel padiglione 18, sarà la prima Assemblea generale pubblica di Confindustria Emilia, con la relazione del presidente Alberto Vacchi. L'assemblea sarà trasmessa sulla pagina Facebook ufficiale di Confindustria Emilia.

Bologna

Mercoledì 6 settembre l'Assemblea generale di Confindustria Emilia Area Centro

Mercoledì 6 settembre 2017 alle ore 11 presso il padiglione 18 di BolognaFiere si svolgerà la prima Assemblea generale di Confindustria Emilia Area Centro. Ad aprire l'incontro sarà il presidente dell'associazione Alberto Vacchi. Seguiranno gli interventi di Kerry Kennedy, presidente del Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights; di Rodolfo Fracassi, Co-fondatore e amministratore delegato MainStreet Partners e dell'autrice ed economista Noreena Hertz. Il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia concluderà l'Assemblea.

Nomine

Fabio Tarozzi eletto vicepresidente di Federmeccanica

Il presidente e amministratore delegato di Siti-B&T Group farà parte della squadra che affiancherà per il biennio 2017-2019 Alberto Dal Poz, nuovo presidente della Federazione delle aziende meccaniche italiane. La nomina è avvenuta in occasione dell'Assemblea generale 2017 dell'associazione che si è svolta al Teatro comunale Romolo Valli di Reggio Emilia.

Consorzio Balsamico Igp

Mariangela Grosoli nuovo presidente

L'imprenditrice, che rimarrà in carica per tre anni, è titolare, assieme alla famiglia, dell'Acetaia del Duca, azienda con sede a Spilamberto che produce Aceto Balsamico di Modena Igp e Dop e che fa parte dell'Unione imprese storiche italiane.

Mirandola

Sisma 2012. Le aziende raccontano la loro rinascita

In occasione dell'evento "2012-2017: una scossa che muove", è stato proiettato in anteprima il documentario che testimonia la rinascita di cinque aziende dell'Area Nord colpite dal terremoto. Tra le protagoniste Aries ed Edilteco.

emilia dei motori/2

Necessaria la massima sinergia tra le università della regione

"Università: quale formazione per il capitale umano della filiera" è stato il tema della seconda tavola rotonda del convegno "Emilia dei motori" organizzata da Confindustria Emilia. «Riuscire a costruire una strutturata collaborazione tra le università della regione è possibile, anche se non è facile», ha commentato Patrizio Bianchi, assessore Scuola e università della Regione Emilia-Romagna. E in chiusura di lavori l'assessore Palma Costi ha condiviso la proposta di Andrea Bozzoli lanciata nel corso della prima tavola rotonda: «Concordo pienamente sull'idea di creare un Osservatorio permanente sull’automotive».

emilia dei motori/1

Un Osservatorio permanente per garantire il futuro a tutta la filiera

"L’Emilia dei motori, una filiera che guarda al futuro". Si è svolto a distanza di un anno, presso l’aula magna dell’Accademia militare di Modena, il secondo convegno sul settore dell'automotive emiliano. Il convegno è stato organizzato da Confindustria Emilia, sede di Modena, in collaborazione con la Fondazione Cassa di risparmio di Modena, Democenter e Unicredit. Da parte dell'amministratore delegato di Hpe-Coxa Andrea Bozzoli è giunta una nuova proposta per lo sviluppo del comparto: la costituzione di un Osservatorio permanente. Guarda la gallery

Articoli correlati:

Necessaria la massima sinergia tra le università della regione
La videointervista, così lavorano i big dell'automotive

Ospedale Baggiovara

Donato nuovo angiografo biplano

La nuova sofisticata apparecchiatura, del valore di oltre 1,3 milioni di euro è stata finanziata grazie alle donazioni di Confindustria Emilia, sede di Modena, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e a un finanziamento regionale. Il nuovo angiografo permetterà interventi rapidissimi per chi viene colpito da ictus e consolida la dotazione tecnologica dell’Ospedale Civile in un settore, quello dello stroke e della lotta agli aneurismi, che è tra le sue principali vocazioni.

Eventi

Automotive: una filiera che guarda al futuro

Mercoledì 7 giugno alle ore 15.30 presso l'Aula Magna dell'Accademia Militare di Modena si terrà il convegno sul tema: «L'Emilia dei motori: una filiera che guarda al futuro». All'incontro, organizzato a Confindustria Emilia, sede di Modena, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e la Fondazione Democenter, parteciperanno esponenti del mondo industriale, accademico e istituzionale. Per presentare l'iniziativa EmmeWeb ha intervistato uno dei relatori della giornata, l'amministratore delegato di Hpe Coxa Andrea Bozzoli.
Modulo conferma partecipazione

aziende e digitalizzazione

Industria 4.0, una sfida da cogliere per le Pmi emiliane

La digitalizzazione dei processi industriali rappresenta una sfida e al tempo stesso un'opportunità per rendere più efficienti e competitive le aziende manifatturiere, in particolare le Pmi emiliane tradizionalmente votate all'innovazione e all'eccellenza. È da questa premessa che Confindustria Emilia e Assinform sono partiti per organizzare il convegno "La digitalizzazione dei processi produttivi. Industria 4.0 istruzioni per l’uso". L’appuntamento è per martedì 30 maggio a Modena, alle ore 16.45 presso l’auditorium Fini di Confindustria Emilia.

Gruppo Florim

Premio Lucchese a dieci studenti

La cerimonia di consegna delle borse di studio è avvenuta presso la Florim Gallary di Fiorano Modenese. Il premio, giunto quest'anno alla sua trentesima edizione, è dedicato alla memoria di Giovanni Lucchese, fondatore di Floor Gres e padre dell’attuale presidente di Florim Claudio Lucchese.

Formazione

Università e imprese, nasce il progetto IcaroUnimore

L'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e la Fondazione Golinelli promuovono un progetto sperimentale di formazione imprenditoriale. IcaroUnimore è un percorso di innovazione che ha come obiettivo quello di allenare gli studenti alla cultura d’impresa, dando loro la possibilità di poter fare esperienza in importanti aziende. Quattro le imprese che hanno aderito a questa iniziativa: Emmegi, Kohler Lombardini-Engines, Sanofi Genzyme e Tetra Pak.

Its maker

La consegna dei diplomi a 175 studenti

Sono stati 175 gli studenti protagonisti della cerimonia di consegna dei diplomi di tecnico superiore per i bienni 2013/2015 e 2014/2016 dei corsi di Bologna, Modena e Reggio Emilia della Fondazione Its Maker.

la nomina

Ormes Corradini nuovo presidente di Its Maker

Cambio al vertice per l’Its Maker, l’Istituto Superiore di Meccanica Meccatronica Motoristica e Packaging, nato dall’unione delle tre Fondazioni Its di Bologna, Modena e Reggio Emilia nel settembre 2013. In qualità di presidente, ad Ampelio Corrado Ventura succede Ormes Corradini, imprenditore modenese.
La consegna dei diplomi a 175 studenti

la competizione per startup

Aperte le iscrizioni alla .itCup di Registro.it

Il colpo di cannone è stato sparato: è partita il 5 maggio 2017 la sesta edizione della .itCup organizzata dal Registro .it, il servizio di anagrafe dei domini internet italiani gestito dall'Istituto di Informatica e Telematica del Cnr. La fase d’iscrizione durerà fino alle 23.59 del prossimo 3 luglio ed è possibile candidarsi sul sito www.itcupregistro.it.

Incontro

Russia, business e crescita per le aziende italiane

Confindustria Emilia in collaborazione con Confindustria Emilia-Romagna e Confindustria Russia organizzano un convegno sul tema "Mosca, una regione favorevole al business: opportunità per le imprese italiane". L’appuntamento è per lunedì 15 maggio alle ore 9.30 a Modena presso l'auditorium Giorgio Fini in via Bellinzona 27/a. Durante l'incontro verranno presentate le testimonianze di importanti imprese che operano da tempo con successo in Russia, tra queste Inalca e Barilla.

completato il progetto di fusione

Nasce ufficialmente Confindustria Emilia

«Il nostro territorio dimostra ancora una volta di essere un laboratorio in cui si può cambiare, dove si possono proporre ed attuare nuove forme organizzative basate sulla razionalizzazione e non sulla negazione di ciò che è stato costruito in molti anni di storia associativa». Il neopresidente Alberto Vacchi ha tenuto a battesimo con queste parole la nuova associazione che unisce Bologna, Ferrara e Modena. Insieme a  Valter Caiumi e Riccardo Maiarelli ha firmato l'atto costitutivo di "Confindustria Emilia Area centro: le imprese di Bologna, Ferrara e Modena".

indagine cribis

Puntualità pagamenti, imprese di Modena al secondo posto in regione

Le imprese della provincia di Modena si posizionano al secondo posto in Emilia e sedicesime in Italia in tema di puntualità nei pagamenti commerciali. È quanto emerge dallo Studio Pagamenti realizzato da Cribis, la società del Gruppo Crif specializzata nelle business information, che ha analizzato i comportamenti di pagamento delle imprese emiliane nel primo trimestre 2017.

l'appello degli industriali

Cispadana infrastruttura indispensabile

Gli imprenditori di Modena e Ferrara esprimono forte preoccupazione di fronte alle recenti prese di posizione contro la Cispadana da parte dell’amministrazione comunale di Finale Emilia. Si tratta di un’opera indispensabile per il tessuto sociale ed economico del territorio, attesa da oltre trent’anni.

intesa di quattro anni

Ricerca e didattica, Hpe-Coxa e Unimore siglano un accordo quadro

Unimore ha siglato un accordo quadro della validità di quattro anni con l’azienda del settore automotive e motorsport Hpe-Coxa, per attività di ricerca e didattica. L’obiettivo è di consolidare una collaborazione già avviata da tempo con reciproca soddisfazione e rivolta principalmente alla valorizzazione del ciclo di sviluppo produttivo applicato in Hpe-Coxa.

Regione Emilia-Romagna

Fondi alle aziende per l'efficienza energetica

Dal 10 aprile, fino al 30 giugno, le pmi emiliano-romagnole potranno accedere alle risorse stanziate dalla Regione e cofinanziate dal Ministero dello Sviluppo economico, a copertura del 50 per cento dei costi sostenuti per migliorare o aumentare l’efficienza energetica. In totale le risorse ammontano a 2,3 milioni di euro.

Engineering

Al via il roadshow su Industria 4.0

Engineering, azienda leader nel settore dell'Information Technology, organizza una serie di incontri sui temi della smart manufacturing, digital transformation e Industry 4.0. La prima tappa del roadshow, che toccherà diverse città, si è svolta presso Confindustria Modena ed è stata realizzata in collaborazione con le aziende Pyxis e sedApta.

Alta Formazione

Nasce "Motorvehicle University of Emilia-Romagna"

Presentata la prima Academy di "Ingegneria dei motori". L’importante progetto che nasce dalla collaborazione tra la Regione, le Università di Modena e Reggio-Emilia, Bologna, Parma e le più prestigiose aziende a livello mondiali del settore automotive, è stato realizzato grazie al sostegno di Confindustria Modena, della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e del Comune. Saranno tre i corsi universitari "interateneo" e completamente in lingua inglese che prenderanno il via dal prossimo anno accademico e che formeranno i giovani più motivati e di talento proveniente dall'Italia e da tutto il mondo.

VERSO INDUSTRIA 4.0

"Fabbrica intelligente", al via il primo ciclo di incontri

Al via "Fabbrica intelligente e tecnologie abilitanti", il primo di un ciclo di seminari organizzato a Bologna da Confindustria Emilia-Romagna nell'ambito del piano "Verso Industria 4.0" per accompagnare le imprese nei processi di innovazione e sviluppo.

unioncamere e google

"Eccellenze in digitale" sbarca a Modena

“Eccellenze in Digitale” è il progetto promosso da Google in collaborazione con Unioncamere, realizzato dalle camere di commercio per supportare le piccole e medie imprese nello sviluppo di competenze digitali. La Camera di Commercio di Modena aderisce al progetto e presenta il programma di iniziative che si svolgeranno sul territorio il prossimo giovedì 23 marzo alle ore 10.30.

l'ente bilaterale

Cambio al vertice in Fondimpresa

Nuovo Presidente in Fondimpresa. Bruno Scuotto è stato nominato alla presidenza del Fondo interprofessionale per la formazione continua gestito bilateralmente da Confindustria, Cgil, Cisl e Uil. Sostituisce Giorgio Fossa, chiamato alla guida de “Il Sole 24 Ore” nel difficile momento dello storico gruppo editoriale.

Modena

Al via l'Accademia dei motori

Il progetto, promosso dall'Università di Modena e Reggio Emilia con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, ha l'obiettivo di creare un centro internazionale di ricerca avanzata sui motori ad alte prestazioni, sviluppando soluzioni tecniche e prototipi per l’industria automobilistica. Verrà inoltre istituita un'Alta Scuola d'ingegneria e un ufficio per la valorizzazione della proprietà intellettuale. Nel triennio 2016-2018 la Fondazione metterà a disposizione 869mila euro.

Credito

Bper acquista Nuova Carife

Raggiunto l'accordo per l'acquisizione della Nuova Cassa di Risparmio di Ferrara da parte di Bper Banca. Il processo d’integrazione di Nuova Carife all’interno del Gruppo Bper Banca sarà agevolato anche dalla vicinanza geografica delle città di Modena e Ferrara e dalla profonda conoscenza del territorio di riferimento.

VERSO INDUSTRIA 4.0

Nuovi scenari e strategie per il global management

"Nuovi scenari e strategie per il global management" è stato il tema dell'incontro promosso a Bologna da Confindustria Emilia-Romagna nell'ambito del piano "Verso Industria 4.0" per accompagnare le imprese nei processi di innovazione e sviluppo.

crescita e innovazione

Industria 4.0, il piano di Confindustria per le imprese dell'Emilia-Romagna

Il sistema Confindustria Emilia-Romagna ha presentato a Bologna il piano "Verso Industria 4.0": un ampio e articolato programma per accompagnare le imprese nei processi di crescita e riposizionamento strategico delle filiere e dei sistemi produttivi in ottica Industria 4.0.

Macchine per la Ceramica

Tecnargilla 2016, edizione record

La manifestazione organizzata da Acimac e Rimini Fiera si conferma, ancora una volta, il più importante appuntamento internazionale per il settore delle macchine per ceramica, con oltre il 50 per cento di visitatori stranieri provenienti da più di cento diversi Paesi.

Sistema Confindustria

È nata Confindustria Emilia

Le Assemblee straordinarie di Unindustria Bologna, Unindustria Ferrara e Confindustria Modena hanno approvato con ampia maggioranza il Progetto di fusione. Nasce una realtà associativa che conta oltre 3000 imprese e più di 170.000 addetti. Confindustria Emilia diventa così la prima associazione imprenditoriale emiliano-romagnola per numero di imprese e a livello nazionale si colloca tra le prime associazioni del sistema Confindustria.