Confindustria Modena
Finanza
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
l'incontro

Materie prime, l'importanza della gestione finanziaria

Al tavolo di lavoro promosso dal Club della Finanza di Confindustria Modena lo scorso 14 luglio, è intervenuto anche Marco Ivardi Ganapini, advisor di Ubs Modena

Si è svolto giovedì 14 luglio il secondo tavolo del Club della Finanza. Duna Corradini, Caffè Molinari, Gruppo Fabbri, Fox Bompani, Industria Italiana Integratori Trei, Box Tosi e Gigi Salumificio si sono ritrovati in via Emilia Est presso la sede di Fox Bompani per confrontarsi sul tema "Mercati, strumenti e modalità operative per la gestione finanziaria del rischio prezzo sulle materie prime". All'incontro ha partecipato anche Marco Ivardi Ganapini, advisor della filiale di Modena di Ubs Italia.

«Affrontare il mercato delle materie prime senza avere una conoscenza approfondita delle dinamiche finanziarie è un grosso rischio per le imprese», afferma il responsabile Ubs di Modena Paolo Basso. «In virtù di una concreta collaborazione con Confindustria Modena il nostro obiettivo è proprio affiancare gli imprenditori che operano nel nostro territorio e supportarli nella comprensione e interpretazione delle tendenze di mercato. A tal fine possiamo attingere alle competenze specifiche di Ubs Research, la nostra piattaforma di ricerca globale che ogni giorno offre spunti, informazioni e aggiornamenti sui mercati, compresi quelli delle materie prime».

Il prossimo appuntamento con il Club della Finanza
Il Club della Finanza ha programmato un nuovo appuntamento per settembre. "Modalità di valutazione della struttura finanziaria ottimale" è il titolo dell'incontro. Con la stretta creditizia per le aziende è assai importante avere al proprio interno un'architettura finanziaria ben funzionante. Per determinarla, oltre agli indici di bilancio, è utile definire criteri basati sull’autovalutazione del rating prospettico e sulla congruità del rapporto tra debito finanziario e cash-flow operativo. Di questi e altri aspetti si parlerà appunto nell'incontro di mercoledì 28 settembre.

L'adesione al Club della Finanza è gratuita ma riservata alle imprese associate. Per avere ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet o contattare la segreteria del Club (Patrizia Mangone, Tel. 059 448342 - Mail: clubfinanza@confindustriamodena.it).

(21 luglio 2011)
Argomenti: Confindustria