Confindustria Modena
Attualità
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
l'incontro

Le nuove frontiere degli acciai inossidabili

Confindustria Modena, con la collaborazione di Crit Research, ha organizzato per giovedì 27 settembre presso l’auditorium "Giorgio Fini" un incontro aperto a tutte le aziende

Storicamente gli acciai inossidabili nascono in Germania presso le officine Krupp negli anni che precedono lo scoppio della prima guerra mondiale. I primi impieghi furono nel settore della coltelleria e per la realizzazione di valvole per i motori a combustione interna. La loro caratteristica è l’elevata resistenza all'attacco corrosivo degli agenti atmosferici.

Oggi, a distanza di quasi un secolo, gli acciai inossidabili continuano il loro percorso di innovazione a beneficio di svariati settori.

Giovedì 27 settembre, a partire dalle ore 14.30 presso l’auditorium "Giorgio Fini", Confindustria Modena ha organizzato un incontro aperto a tutte le imprese interessate a entrare nel merito dell'argomento.

Il programma dei lavori
Dopo i saluti del presidente di Confindustria Modena Pietro Ferrari e del presidente di Crit Federico Corradini si succederanno gli interventi di Gianvincenzo Salamone (Thyssenkrupp Acciai Speciali Terni) sulle caratteristiche e proprietà degli acciai superferritici, di Fabrizio Casadei (Centro Sviluppo Materiali) sulla qualificazione tecnologica e Application engineering, di Manuela Franchi (Tetra Pak Packaging Solutions) sulle applicazioni e i requisiti richiesti dal mondo del food e di Carlo Ferrari e Alessandro Zerbini (Wittur) sui test e le validazioni in campo ascensoristico.

La collaborazione tra Thyssenkrupp e Csm
Thyssenkrupp Acciai Speciali Terni, attraverso la collaborazione con Centro Sviluppo Materiali (Csm), ha realizzato una nuova serie di acciai inossidabili a elevato contenuto di cromo e bassissimo tenore di carbonio, in grado di rappresentare una valida alternativa ai convenzionali gradi austenitici per quelle applicazioni in cui è determinante la resistenza alla corrosione.

La presentazione realizzata da Thyssenkrupp Acciai Speciali Terni, partendo dalla descrizione delle principali caratteristiche degli acciai inossidabili, con particolare riguardo alla resistenza alla corrosione e alle proprietà meccaniche, sarà incentrata sulla descrizione delle caratteristiche di questi nuovi acciai, sviluppati attraverso rilevanti innovazioni di processo in collaborazione con il Centro Sviluppo Materiali.

Successivamente saranno presentate da Csm le proprie competenze in tema di qualificazione tecnologica dei prodotti e Application engineering. Csm effettuerà una panoramica delle metodologie di caratterizzazione e delle attrezzature di laboratorio, con particolare riferimento allo studio delle applicazioni dei laminati piani in acciaio inossidabile.

Saranno infine proposte due esperienze aziendali. Il primo intervento verrà realizzato da Tetra Pak Packaging Solutions, che ha iniziato un’attività di analisi di tali acciai per un loro futuro utilizzo in ambito food. Il secondo verrà realizzato da Wittur che illustrerà una serie di test condotti che hanno validato tali materiali per applicazioni in campo ascensoristico.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all'area Club degli Innovatori di Confindustria Modena: innovatori@confindustriamodena.it - 059448342.

(03 settembre 2012)
Argomenti: Confindustria