Confindustria Modena
Attualità
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
confindustria modena

La formazione al centro della cultura d'impresa

Dal 21 al 28 novembre prossimi, nell'ambito della Settimana della cultura d'impresa, l'associazione degli industriali modenesi organizza una serie di appuntamenti che mettono al centro il tema della formazione

Dal 2001, ogni anno in autunno, si svolge un evento a carattere nazionale promosso da Confindustria in collaborazione con le varie associazioni territoriali: la settimana della cultura d'impresa. Lo scopo è definire un nuovo codice culturale per l'azienda del futuro e insistere sul ruolo sociale dell'imprenditore, che sappia mettere al centro la legalità, la sostenibilità sociale e ambientale, la creatività, il rispetto e la valorizzazione delle risorse.

Anche Confindustria Modena dà il suo contributo e, dal 21 al 28 novembre prossimi, organizza sul nostro territorio diverse iniziative.

La prima iniziativa che dura tutta la settimana è la serie di visite, da parte di alcune scolaresche, delle aziende economicamente più significative del nostro territorio. Inoltre, il 26 novembre Confindustria Modena premierà gli studenti più meritevoli dell'istituto tecnico statale "Fermo Corni". Tutto questo rientra nel progetto "education" che da ormai quattro anni vede protagonista l'associazione di via Bellinzona.

Chimar per il Pmi Day
Venerdì 25 novembre, nell'ambito della decima edizione della Settimana della cultura d'impresa, si svolge anche la seconda giornata nazionale delle Pmi. A Modena Chimar, l'azienda di Limidi di Soliera attiva nel settore degli imballaggi industriali, accoglierà una terza media dell'Istituto Volta di Bomporto.

Con la giornata nazionale delle piccole e medie imprese, lanciata per la prima volta a novembre 2010, Piccola Industria di Confindustria vuole rafforzare la percezione del ruolo sociale dell’impresa, mostrando la passione e le competenze che appartengono al mondo produttivo e portando oltre i cancelli delle aziende i valori della cultura imprenditoriale.

(17 novembre 2011)