Confindustria Modena
Attualità
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
automotive

Anfia Componenti in convegno a Modena

L'appuntamento è giovedì 8 luglio alle ore 15 presso l'auditorium "Giorgio Fini" di Confindustria Modena

La filiera della componentistica dell'automobile (Anfia Componenti) ha scelto Modena per il suo convegno annuale. L'appuntamento è giovedì 8 luglio, alle ore 15, presso l'auditorium "Giorgio Fini" di Confindustria Modena.

L'obiettivo è fare il punto della situazione su un comparto dove la crisi mondiale ha colpito assai duramente. Nel solo 2009, nel mondo, sono stati prodotti quasi 10 milioni di autoveicoli in meno: in Italia la produzione di autoveicoli è calata del 17,6 per cento rispetto al 2008. E per il prossimo futuro, il 2010 si sta confermando ancora un anno di transizione per il settore e si presume che non si tornerà ai livelli di immatricolazione e produzione precrisi (2007) prima del 2011-2012.

Il convegno di Modena si articolerà in due parti. La prima, dopo il saluto di Pietro Ferrari, presidente di Confindustria Modena, avrà come protagonista Mauro Ferrari, vicepresidente di Anfia e presidente del gruppo Anfia Componenti, che illustrerà la situazione del settore automotive in Italia, proponendo una sintesi del 2009 e illustrando il trend dell'anno in corso. Sarà poi la volta di Alessandro Barberis, presidente della Camera di Commercio di Torino, e di Giuseppe Russo, di Step Ricerche, che presenteranno i dati dell'ultimo osservatorio sulla filiera autoveicolare (con interviste a 983 imprese piemontesi e italiane, rappresentative di un universo di oltre 2.600 società in tutto il Paese). Chiuderanno questa prima parte del convegno gli interventi di Ervino Riccobon, di Mc Kinsey, su "Come la Ricerca e sviluppo può fare la differenza nel rapporto fornitore-produttore", e di Nevio Di Giusto, amministratore delegato di Crf, su "Reti e innovazione: una sfida per il futuro".

Il pomeriggio proseguirà con una tavola rotonda, moderata dal giornalista di "Radio 24" Sebastiano Barisoni, che avrà al centro del dibattito "Strumenti finanziari a supporto delle imprese" e vedrà la presenza di Renato Salsa, membro del Consiglio esperti del Dipartimento del Tesoro, di Antonio Marano, vicedirettore generale di Unicredit Corporate Banking e responsabile di Financing and Advisory Italia, Anna Molinotti, responsabile Partecipazioni della Cassa Depositi e Prestiti, Giovanni Ronca, responsabile Area Nord Ovest di Unicredit, Giuliano Zucco, ceo di Dytech Spa e vicepresidente di Clepa (l'associazione europea che riunisce la filiera dell'automotive). Scarica il programma

(05 luglio 2010)
Argomenti: Metalmeccanico