Confindustria Modena
Società
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
sport

In pista le stelle del pattinaggio

Sabato 19 dicembre, alle ore 20.30, al Palapanini arriva Renault International Roller Cup, la gara di pattinaggio artistico a rotelle

Dopo il grande interesse suscitato a Sportel Monaco 2009, la più importante vetrina europea per l'acquisto dei diritti televisivi degli eventi sportivi, sabato 19 dicembre al Palapanini di Modena (ore 20.30) arriva Renault International Roller Cup (Irc). La competizione si preannuncia ad altissimi livelli grazie alla partecipazione di atleti che da anni dominano le scene internazionali, a cominciare dalla nazionale azzurra di pattinaggio artistico a rotelle.

Renault International Roller Cup è una gara di pattinaggio artistico a rotelle, che mette a confronto i più grandi pattinatori al mondo. Quattro squadre si sfideranno nelle quattro discipline in gara: singolo maschile e femminile, coppia danza, coppia artistico e gruppi spettacolo.

Irc, che tra i promotori vede anche il Comune di Modena, rappresenta la sintesi delle esperienze di cinque edizioni di "World Roller Cup" e di 17 edizioni di "Campioni sotto l’albero", il gala che per diversi anni ha portato i nazionali italiani in scena proprio all’ombra della Ghirlandina. Nasce da un’idea di Franco Culcasi che ha coinvolto l’autore Alberto Di Risio e il cantautore Paolo Belli.

Sarà un’edizione particolarmente ricca: parteciperanno oltre 400 atleti di sei nazioni, fra cui i migliori al mondo nelle specialità in programma. Tra i nomi di rilievo del pattinaggio italiano spiccano la pluricampionessa del mondo Tanja Romano ed Enrica e Gabriele Gasparini, coppia di danza campione del mondo nel 2008 e trionfatrice ai World Games di Taiwan nel 2009; tra gli stranieri anche l’argentino Daniel Arriola e la slovena Lucida Mlinaric.

Insieme alla tradizionale giuria tecnica esprimerà la propria opinione anche il pubblico, con un un voto, via sms, che inciderà per il 50 per cento sull’esito finale. Il titolo di Renault International Roller Cup sarà assegnato sommando i punteggi del pubblico e della giuria tecnica.

La rosa degli atleti 
Tanja Romano, pluricampionessa del mondo; Andrea Barbieri, campione del mondo 2009 singolo maschile; Giulia Merli e Daniele Ragazzi, coppia artistico campioni del mondo 2009; Enrica e Gabriele Gasparini, coppia danza campione del mondo 2008 e campioni in carica World Games 2009; Laura Marocchini ed Enrico Fabbri, coppia artistico campioni del mondo 2007; Silvia Nemesio, campionessa del mondo junior 2009; Dario Betti, campione del mondo junior 2009; Cristina Trani, medaglia di bronzo mondiali 2009; Elena Leoni e Filippo Forni, medaglia di bronzo coppia danza mondiali 2009; Daniel Arriola, medaglia di bronzo mondiali 2009; Marcel Sturmer, campione panamericano e brasiliano; Francois Cattoire, campione di Francia.

Oltre ai campioni in pista si esibiranno i gruppi spettacolo delle società sportive Junior Sacca Modena, Sincroroller Bologna e Invicta Skate Modena.

(14 dicembre 2009)
Argomenti: Cultura