Confindustria Modena
Estero
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
export

In Germania l'industria modenese si mette in vetrina

Dal 19 al 25 aprile nove aziende modenesi del settore edilizia e automazione industriale protagoniste al Bauma di Monaco e all'Hannover Messe

Nonostante la grave crisi economica che ha colpito tutta Europa, l'economia tedesca mostra i primi segnali di ripresa. Secondo il Fondo monetario internazionale «la Germania sta riguadagnando il terreno perso durante la crisi e si avvia a registrare un tasso di crescita economica che segnerà un +1,2 per cento nel 2010 per arrivare a un +1,7 per cento nel 2011».

Da sempre considerato uno dei mercati di tradizionale sbocco per i prodotti industriali e di consumo italiani, la Germania torna a essere la locomotiva trainante del Vecchio Continente: si calcola che, nel 2010, le esportazioni del Paese aumenteranno del 5,5 per cento mentre le importazioni saliranno del 4 per cento.

Per sfruttare al meglio le potenzialità di questo mercato, Confindustria Modena, in collaborazione con Confindustria Emilia-Romagna, ha dato vita a due progetti "Hi-Mech Germania" e "Italian Electronics in Germany", finanziati al 50 per cento dalla Regione Emilia-Romagna, sponsorizzati da Unicredit Corporate Banking e supportati dalla Camera di Commercio Italiana per la Germania.

Obiettivo dei progetti è di fornire a tutte le imprese partecipanti, che operano nel settore specifico delle costruzioni e dell'automazione industriale, il know how e gli strumenti necessari per affrontare il mercato tedesco, sia sul fronte della commercializzazione sia su quello degli investimenti.

Le aziende modenesi che hanno aderito alla missione economica sono nove: Fiori, Negrini, Emiliana Serbatoi, Cosben (che saranno al Bauma di Monaco), Kernel Sistemi, Sce Group, Teklab, Techboard e Grafos (che parteciperanno all'Hannover Messe).

Il Bauma Germany 2010, che si svolge dal 19 al 25 aprile a Monaco di Baviera è la più importante fiera al mondo per l'edilizia e le macchine movimento terra.

L'Hannover Messe 2010, in programma dal 19 al 23 aprile nella città di Hannover, è considerato il più grande evento mondiale dedicato alla tecnologia e all'elettronica applicata all'automazione industriale. In particolare, l'edizione di quest'anno prevede la presenza dell'Italia come Paese partner della manifestazione.

Confindustria Modena ha coordinato tutte le fasi dei progetti: dall'analisi del mercato e ricerca di partner commerciali alla promozione e organizzazione delle fiere.

(19 aprile 2010)