Confindustria Modena
Estero
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
internazionalizzazione/2

Turchia, Confindustria Emilia-Romagna presenta il progetto

L'appuntamento con le imprese interessate è giovedì 7 aprile presso la sede di Confindustria Modena a partire dalle ore 15

La moneta turcaLa Turchia presenta un sistema industriale ed economico di grande interesse per le imprese dell'Emilia-Romagna. L'export della nostra regione verso il mercato turco è più che raddoppiato dal 2000 al 2010. Ciò in un quadro di crescita e stabilità del Paese, che rappresenta oggi la quindicesima economia del mondo e la sesta d'Europa, con un aumento del Pil di oltre il 10 per cento nel 2010 e una popolazione di 73 milioni di abitanti.

L'iniziativa "Turchia 2011", promossa dal sistema Confindustria Emilia-Romagna in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna e con la partnership di Bnl Gruppo Bnp Paribas, intende favorire rapporti di collaborazione di tipo commerciale, produttivo e tecnologico tra imprese emiliano-romagnole e turche. "Turchia 2011" si rivolge a imprese aventi sede in Emilia-Romagna appartenenti ai seguenti settori: beni intermedi, impiantistica, sistema casa; meccanica, beni strumentali, food e food processing; ambiente, energia biomedicale.

Al fine di illustrare il progetto e descrivere alcune prospettive concrete realizzabili sul mercato turco, giovedì 7 aprile, a partire dalle ore 15, si svolgerà un seminario presso la sede di Confindustria Modena.

(04 aprile 2011)
Argomenti: Confindustria