Confindustria Modena
Attualità
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
confindustria modena

I Giovani Imprenditori a lezione di Sostenibilità d'impresa

Appuntamento per giovedì 17 maggio alle ore 17.30 in via Bellinzona. L'incontro è aperto alle aziende associate

I Giovani Imprenditori di Confindustria Modena, che sul fronte della Responsabilità sociale d'impresa sono in prima linea, giovedì 17 maggio alle ore 17.30 in via Bellinzona, organizzano un seminario su "Sostenibilità dell'impresa e linee guida Iso 26000". Un appuntamento in collaborazione con Fondazione Sodalitas nel quale interverranno Massimo Ceriotti, di Fondazione Sodalitas, e Claudia Strasserra, Social Responsibility Sector Manager-Certification Division di Bureau Veritas.

La Commissione Europea descrive la Sostenibilità come «la responsabilità delle imprese per il loro impatto sulla società». La definizione, alla base della nuova strategia della Ue per la Corporate Social Responsibility presentata a fine 2011, è il punto di arrivo di un percorso iniziato negli anni Ottanta.

Le imprese, a partire dagli anni Novanta e con gradualità, hanno compreso l'importanza della Sostenibilità: dapprima sviluppando un approccio orientato alla filantropia, quindi integrando sempre di più la Sostenibilità nel business e facendone una leva strategica che interessa la relazione dell’impresa con l’ambiente, con le risorse umane (lavoro), con clienti investitori e fornitori (mercato), con la comunità e il territorio.

Lo scenario di crisi economica in atto spinge le imprese a selezionare meglio le strategie di Sostenibilità e a valutarne più attentamente il valore aggiunto. Le linee guida Iso 26000 rappresentano una cornice di riferimento per tutte le organizzazioni che intendono sistematizzare la propria strategia in materia di responsabilità sociale. Per informazioni: Tel. 059448361 - giovani@confindustriamodena.it.

(10 maggio 2012)
Argomenti: Rsi, Confindustria