Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
rsi

Hera, i figli dei dipendenti in ufficio

Hera ha aderito all’iniziativa "Bimbi in ufficio", promossa dal Corriere Economia. La sede Hera di Modena ha accolto tanti bambini per la giornata a loro dedicata

Hanno giocato per un pomeriggio con mamma e papà, in un luogo a loro insolito: i locali dell’azienda in cui i genitori lavorano. Tanti bambini hanno partecipato ieri a "Bimbi in Hera", la festa che il Gruppo dedica ai figli dei dipendenti.

Hera, infatti, é tra le aziende che aderiscono all’iniziativa "Bimbi in ufficio", promossa dal Corriere Economia e portato avanti sul territorio dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Modena. Si tratta di una giornata in cui enti, aziende e studi professionali aprono le porte ai più piccoli, per far conoscere loro i luoghi dove i genitori ogni giorno lavorano.

L’iniziativa, che ha avuto luogo in tutte le principali sedi aziendali del Gruppo, avrebbe dovuto svolgersi alla fine del mese di maggio, ma è stata rimandata a venerdì scorso causa il sisma che ha colpito il nostro territorio. I bambini hanno così potuto finalmente varcare i cancelli di Hera, partecipare alle tante animazioni preparate per loro e accompagnare i genitori in reparto o in ufficio.

All’iniziativa hanno partecipato anche figli dei dipendenti di Aimag. Molti lavoratori di questa azienda, infatti, sono attualmente ospitati nei locali di via Razzaboni, in attesa del ripristino dell’agibilità delle loro sedi.

(17 settembre 2012)
Argomenti: Terziario