Confindustria Modena
Società
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
formigine

Gruppo Giovani, cena di gala e beneficenza

Nel corso della serata raccolti 5.800 euro per l'Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma

Si è tenuta il primo luglio, nella cornice del Castello di Formigine, la tradizionale cena di gala del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Modena.

Dopo una visita guidata alla parte medioevale del castello oltre 170 ospiti hanno cenato nel parco, accompagnati dallo spettacolo di illusionismo di Van Denon Magic Flash e dal sottofondo musicale del dj Daniele Benincasa.

I partecipanti sono stati invitati a una donazione, che ha portato a raccogliere oltre 5.800 euro per la sezione modenese dell'Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma (Ail). I fondi serviranno a potenziare il servizio di assistenza domiciliare ematologica e psicologica in favore dei malati e delle loro famiglie.

Alla serata conviviale hanno preso parte anche il vicepresidente di Confindustria Modena Sergio Sassi, il direttore Giovanni Messori, il vicepresidente regionale dei Giovani Imprenditori Giacomo Gollinucci e il sindaco di Formigine Franco Richeldi.

(12 luglio 2010)
Argomenti: Confindustria