Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
l'accordo

Grani&Partners in pole con la Ferrari

Il gruppo di Bastiglia ha ottenuto dalla casa automobilistica di Maranello la licenza mondiale per la produzione di sticker album, card e gadget abbinati

La Grani&Partners ha ottenuto la licenza mondiale Ferrari per la produzione di sticker album, card e gadget abbinati. Il contratto tra l'azienda modenese, che fa parte del Gruppo Giochi Preziosi, e la casa automobilistica di Maranello durerà fino al 2014.

E proprio in concomitanza del Gran Premio di Formula 1 di Monza (10-12 settembre 2010), Grani&Partners pubblicherà "Ferrari il Mito": un album in formato deluxe su cui attaccare 200 figurine che ripercorrono, dall'inizio fino a oggi, la storia della Ferrari nel mondo della Formula 1.

Da sempre Grani&Partners ha un rapporto privilegiato con il Cavallino Rampante: per anni infatti la Partwork Division, divisione storica dell'azienda, ha realizzato vari modelli a marchio Ferrari per conto del suo cliente principale, il Gruppo De Agostini.

Nello show-room della sede di Bastiglia si possono ammirare i modelli Enzo Ferrari Gt e Ferrari F430 (in scala 1:10), Ferrari F-2004 e F-2005 (in scala 1:8 radiocomandate), Ferrari F-2007 (in scala 1:7 radiocomandata), il motore Enzo Ferrari (in scala 1:4) e sei diversi modellini, tutti realizzati in due diverse colorazioni in scala 1:100.

Grani&Partners è anche sponsor ufficiale della Ferrari F430 guidata dal pilota Andrea Montermini, attualmente primo nella classifica generale del Campionato Italiano Gran Turismo 2010.

L'azienda di Bastiglia produce gadget promozionali per le aziende, prodotti editoriali, prodotti collezionabili e raccolte per bambini e ragazzi in distribuzione in edicola.

Le principali divisioni del gruppo sono la Preziosi Collection, specializzata nella creazione di prodotti collezionabili, editoriali e raccolte; la Vending Division che si occupa della produzione di gadget in capsula; la Promo Division che opera nel settore promozionale e la Partwork Division che segue i rapporti con il principale cliente corporate dell'azienda, il Gruppo De Agostini.

(08 settembre 2010)
Argomenti: Grafico-editoriale