Confindustria Modena
Lavoro
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
Sicurezza sul lavoro

Le modifiche del decreto correttivo

Le variazioni introdotte dalla nuova legge in un seminario che si terrà mercoledì 7 ottobre

Giovanni Bartolotti«Le nuove disposizioni», spiega il responsabile dell'Area economia e impresa di Confindustria Modena Giovanni Bartolotti, «modificano gli adempimenti delle aziende e introducono alcune semplificazioni procedurali: in particolare si mette mano al provvedimento di sospensione dell'attività d'impresa, alle responsabilità del datore di lavoro e dei dirigenti, all'ambito di applicazione degli obblighi connessi ad appalti, contratti d'opera e somministrazione. Il legislatore non è riuscito però a risolvere talune ambiguità di fondo. Equivoci e interpretazioni contrastanti permangono anche nella normativa appena entrata in vigore».

Per illustrare questi cambiamenti Confindustria Modena ha organizzato il seminario "Il Testo unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro: le modifiche introdotte dal "decreto correttivo" d.lgs. n.106/2009" che si terrà mercoledì 7 ottobre, presso l'auditorium "Giorgio Fini", a partire dalle ore 15.

I relatori saranno l'avvocato Fabio Pontrandolfi, dell'Area relazioni industriali, sicurezza e affari sociali di Confindustria, Giovanni Bartolotti e Giona Compagnoni dell'Area economia e impresa di Confindustria Modena.

La partecipazione dei responsabili e degli addetti al servizio di prevenzione e protezione (Rspp) è valido come corso di aggiornamento e conferisce quattro ore di credito formativo per tutti i macrosettori Ateco. L'incontro è aperto alle sole imprese associate a Confindustria Modena e ad Ance Modena.

(05 ottobre 2009)
Argomenti: Confindustria