Confindustria Modena
Società
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
cultura

Riprende l'attività della Fondazione Collegio San Carlo

Costituzione e lavoro sono i temi su cui saranno impostate i cicli delle conferenze. Si parte il 1° ottobre con Aldo Schiavone, professore di Diritto romano all'Istituto Italiano di Scienze Umane di Firenze

Costituzione e lavoro sono i due temi su cui, quest'anno, si incentreranno i cicli di conferenze del Centro Studi Religiosi e del Centro Culturale della Fondazione Collegio San Carlo. «Abbiamo scelto due temi che appartengono al mondo della vita», dichiara Carlo Altini, direttore scientifico della Fondazione, «ma che abbiamo declinato seguendo una traiettoria culturale di lungo periodo e non legata esclusivamente alle emergenze contemporanee».

«La Fondazione San Carlo», aggiunge il presidente Roberto Franchini, «ha scelto di andare controcorrente e di ritrovare l'ispirazione originaria: la ricerca e la riflessione culturali richiedono tempi lunghi e anche ostinata fatica. Ma anche la volontà di percorrere strade inesplorate. Solo in questo modo si formeranno cittadini attivi e consapevoli».

"Lavoro. La creazione umana nelle culture religiose"
È il tema scelto dal Centro Studi Religiosi per il ciclo di conferenze che affronterà i nodi storici e teorici relativi alle diverse concezioni del lavoro nelle tradizioni religiose.

I sette incontri del primo ciclo (un secondo ciclo di incontri si terrà tra febbraio e aprile 2011) saranno tenuti da Giuseppe Angelini, professore di Teologia morale fondamentale alla Facoltà Teologica di Milano, che aprirà i lavori martedì 12 ottobre; seguiranno le conferenze di Marcello Massenzio, professore di Storia delle religioni a Roma Tor Vergata (26 ottobre); Mauro Perani, professore di Letteratura ebraica a Bologna (2 novembre); Silvana Vecchio, professoressa di Storia della filosofia medievale a Ferrara (16 novembre); Ulrich Eckert, Pastore luterano a Milano (30 novembre); Gianni Manzone, professore di Dottrina sociale della Chiesa alla Lateranense di Roma (14 gennaio) e Franco Riva, professore di Etica sociale alla Cattolica di Milano (21 gennaio).

Tutta l'attività del Centro Studi Religiosi per l'intero anno accademico 2010/2011 si svolgerà con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e sarà sostenuta dal contributo di Cofim-Confidi Modena. Scarica la locandina con gli appuntamenti

"Costituzione. Storia e teoria di un'esperienza politica" 
È l'argomento scelto per le iniziative promosse dal Centro Culturale. Una riflessione filosofica, giuridica, sociologica e antropologica sullo statuto del concetto di costituzione inteso in senso ampio, cioè come forma di vita in comune, che verrà sviluppata nel corso di un primo ciclo di sette incontri che si terrà da ottobre a dicembre e nel quale sarà data precedenza, in una prospettiva di lungo periodo, alla discussione dei principali nodi storici e teorici relativi alle diverse concezioni di costituzione.

L'analisi del tema continuerà tra febbraio e maggio 2011 con una serie di iniziative (seminari, conferenze, workshop con le scuole superiori della provincia, spettacoli teatrali e videoinstallazioni), alcune delle quali andranno a inserirsi all'interno del programma delle celebrazioni ufficiali dei 150 anni dell'Unità d'Italia, del cui comitato cittadino la Fondazione San Carlo è uno degli enti promotori.

La prima conferenza del ciclo è in programma venerdì 1 ottobre e sarà tenuta da Aldo Schiavone, professore di Diritto romano all'Istituto Italiano di Scienze Umane di Firenze. Seguiranno le lezioni di Mauro Barberis, professore di Filosofia del diritto a Trieste (8 ottobre), Massimo Mori, professore di Storia della filosofia a Torino (22 ottobre), Francesco Tuccari, professore di Storia delle dottrine politiche a Torino (10 novembre), Roberto Escobar, professore di Filosofia politica a Milano (19 novembre), Mauro Magatti, professore di Sociologia alla cattolica di Milano (26 novembre) e Giandomenico Amendola, professore di Sociologia urbana a Firenze (3 dicembre).

Le attività del Centro Culturale su "Costituzione" si svolgeranno con il Patrocinio dell'Unesco e saranno sostenute dal contributo della Banca Popolare dell'Emilia Romagna. Scarica la locandina con gli appuntamenti

(24 settembre 2010)
Argomenti: Cultura