Confindustria Modena
Attualità
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
internazionalizzazione

Fiere 2011, la Regione continua a puntare su Motorsport Expotech

Tra i progetti di internazionalizzazione 2011 dell'Emilia-Romagna figura anche l'evento di Modenafiere con una richiesta di finanziamento al ministero dello Sviluppo economico e Ice

La Regione e le società fieristiche dell'Emilia-Romagna hanno presentato al ministero per lo Sviluppo economico e all'Ice, l'Istituto nazionale per il Commercio estero, i progetti di internazionalizzazione destinati a favorire la diffusione in Europa e nel mondo del "brand Emilia-Romagna" e delle imprese.

Il "Programma per l'internazionalizzazione del sistema fieristico regionale" è suddiviso in 22 progetti e comprende tutte le eccellenze dell'Emilia-Romagna e le relative filiere dell'agroalimentare, della moda, persona e tempo libero, della meccanica allargata (meccanica strumentale, automotive, tecnologie ambientali) dell'abitare e costruire nonché dell'arte e cultura.

I progetti, presentati dai singoli enti fiera e per i quali la Regione Emilia-Romagna è partner pubblico, richiedono un finanziamento di complessivi 6,9 milioni di euro: la Regione cofinanzierà i progetti che passeranno la selezione della commissione giudicatrice.

Modenafiere anche nel 2011 punta su Motorsport Expotech con un finanziamento richiesto che si aggira sui 183 mila euro.

(28 ottobre 2010)