Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
milano

Fabbrica del Lino debutta in passerella

Grande folla di buyers e stampa. Testimonial d'eccezione il ballerino Stefano De Martino

Grande folla di buyers e stampa per il debutto in passerella de La Fabbrica del Lino durante la settimana della moda milanese con un testimonial d’eccezione, Stefano De Martino, anche lui per la prima volta in sfilata. 

La collezione naturale, ecocompatibile e raffinata dell'azienda carpigiana ha partecipato all’evento dedicato alla moda mare della prossima primavera/estate, Blue Fashion Beach.

La storia dell'azienda
Nel 2005 Luca Pagliani esce da un’affermata azienda di maglieria di cui era socio per creare il marchio La Fabbrica del Lino. La moglie Monica Bergianti si butta con lui nell'avventura.

La collezione di biancheria per la casa ideata da Pagliani, 100 per cento naturale, ecocompatibile e raffinata, incontra subito il favore del pubblico tanto che già nel 2006 ha una sua completa rete di agenti.

Nel 2008 nasce la linea di abbigliamento, che porta sempre il nome La Fabbrica del Lino, costituita da pochi pezzi, prevalentemente pigiami e copricostumi. Come la collezione Home, racchiude il messaggio dell’elegante e del pratico al tempo stesso, che non si stira, tinto in capo con tinture anallergiche.

Attualmente la collezione abbigliamento è composta da 120 pezzi. Si sono aggiunti anche la maglieria e gli accessori mare, come le borse da spiaggia ed anche alcuni capi dedicati all’uomo.

L'azienda serve 513 negozi distribuiti in 13 stati del mondo. Ha tre monomarca a Capri, Montalcino e Riccione.

(25 settembre 2012)