Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
sassuolo

Exprimo, marchio e comunicazione per Dialogue

L'agenzia di comunicazione sassolese a supporto del progetto Ue per una migliore comunicazione tra culture

È partito a Sassuolo il progetto "Dialogue, dialogo tra nuove cittadinanze", un’iniziativa finanziata dalla Commissione europea che si propone di mettere a confronto le rappresentanze di comunità straniere e i giornalisti dei rispettivi territori.

L’obiettivo del progetto è contrastare rappresentazioni distorte e stereotipi socioculturali che generano atteggiamenti di intolleranza, partendo proprio dalle parole che si utilizzano per parlare dell’immigrazione e dei suoi effetti.

Al progetto partecipano i Comuni di Sassuolo, Fiorano, Formigine, Maranello in partnership con le associazioni Afies di Siviglia (Spagna), e Development Agency di Heraklion (Grecia). Incaricata dal Comune di Sassuolo, l’agenzia di comunicazione Exprimo ha realizzato il marchio e gli strumenti informativi per veicolare il progetto.

Il marchio, realizzato con un logotipo che richiama i caratteri tipografici e rievoca il mondo del giornalismo, enfatizza il valore della diffusione dell’informazione attraverso una rappresentazione grafica delle onde sonore, per sottolineare l’efficacia di un dialogo reciproco che punta a propagarsi verso l’esterno. A sottolineare maggiormente "l'effetto dialogo", il simbolo delle onde sonore è stato trattato come key visual dei vari strumenti prodotti. Exprimo infatti ha anche sviluppato un progetto di comunicazione coordinata che vedrà la realizzazione e la pubblicazione di un sito internet, base virtuale per le comunicazioni e gli scambi tra i Paesi partecipanti: Italia, Spagna e Grecia.

Il progetto intende coinvolgere nel dialogo mediatico anche i giovani, nella speranza di contribuire a formare una nuova generazione di comunicatori capace di abbattere quei pregiudizi che i media alimentano.

(23 novembre 2009)
Argomenti: Ict, Terziario