Confindustria Modena
Economia
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
camera di commercio

Export, nel terzo trimestre +20 per cento

Le vendite verso i Paesi dell'Unione europea a 27 hanno toccato un +21 per cento. Positivi anche i dati sulle esportazioni verso gli Usa e i Paesi dell'America latina

Sempre più voglia di export per le imprese di Modena e provincia: i primi nove mesi dell'anno hanno evidenziato un forte miglioramento delle vendite verso i mercati esteri dei prodotti manifatturieri locali.

In base ai dati Istat, elaborati dal Centro Studi e Statistica della Camera di Commercio di Modena, nel terzo trimestre di quest'anno le esportazioni delle aziende di Modena e provincia hanno segnato un +20 per cento, rispetto allo stesso trimestre del 2009; questo aumento conferma il progressivo miglioramento del trend di crescita che ha portato l'incremento dei primi nove mesi 2010 a un +10,6 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Per quanto riguarda le principali destinazioni dell'export le vendite verso i Paesi dell'Unione europea a 27 hanno toccato un +21 per cento, mentre sono rallentate quelle verso i paesi europei extra Ue 27. Positivi anche i dati sulle esportazioni verso gli Usa e i Paesi dell'America Latina, come ad esempio il Brasile, buone le variazioni tendenziali verso le aree geoeconomiche asiatiche.

Per quanto attiene, invece, ai diversi settori merceologici, prosegue l'andamento positivo dell'industria alimentare e della ceramica; i settori relativi alla meccanica registrano variazioni positive a due cifre, già presenti nel secondo trimestre e che si sono rinforzate nel terzo.

(15 dicembre 2010)