Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
all'auditorium fini

Energia a convegno con Cpl Concordia
Il ministro Corrado Clini tra i relatori

L'evento, patrocinato da Confindustria Modena, si terrà lunedì 12 marzo alle ore 15 presso l'auditorium Fini

Corrado Clini

La propulsione data dalle rinnovabili alle energie del nostro Paese, pur con una forte tendenza speculativa, ci dimostra che il raggiungimento degli obiettivi di abbattimento di anidride carbonica del 2020 sono ancora lontani.

Nonostante la congiuntura economica e la situazione generale di crisi, la green economy italiana è ai primi posti in Europa per occupazione e numero di aziende nel settore dell’efficienza energetica.

In questo ambito recenti studi confermano che ci sono ampi spazi di miglioramento e di integrazione con il sistema energetico globale.

Di questo e altre cose si discuterà nel convegno "Energia. Priorità efficienza", in programma lunedì 12 marzo (inizio ore 15) a Modena presso l'auditorium Fini di Confindustria Modena in via Bellinzona 27/a.

L'evento, organizzato da Cpl Concordia con il patrocinio di Confindustria Modena, vedrà la partecipazione del ministro dell'Ambiente Corrado Clini. Prima di lui, e dopo i saluti di Pietro Ferrari, presidente di Confindustria Modena, si susseguiranno gli interventi di Roberto Casari, presidente Cpl Concordia, Donato Iacovone, amministratore delegato di Ernst&Young, Davide Tabarelli, presidente di Nomisma Energia, e Matteo Del Fante, direttore generale di Cassa Depositi e Prestiti. Moderatore dell'incontro sarà Diego Gavagnin, direttore editoriale di Quotidiano Energia.

Per ulteriori informazioni: Cpl Concordia (Tel. 0535616111 - vbarotto@cpl.it).

(06 marzo 2012)