Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
innovazione

D&E, al via il nuovo reparto prototipi di Cms

L'impresa di Marano ha inaugurato da qualche settimana Development & Engineering, l'area aziendale dedicata alla progettazione e realizzazione di prototipi

Iniziato come progetto pilota a gennaio 2010, è entrato in funzione solo da qualche settimana il nuovo reparto prototipi di Cms. Si chiama D&E (Development & Engineering) ed è localizzato nello stabilimento Cms 3 di via Miani 254 a Marano.

Una fase di lavorazione del nuovo reparto di CmsLa nuova area consente di supportare dal punto di vista tecnico il cliente nello sviluppo, progettazione e realizzazione del prototipo. Le persone dedicate a questo tipo di attività, le cui competenze sono state messe alla prova con un'adeguata formazione, sono supportate dai più moderni e sofisticati software gestionali.

Le tecnologie utilizzate per le lavorazioni meccaniche spaziano dai torni alle fresatrici, dalle apparecchiature di elettroerosione agli strumenti di controllo.

La rapidità nella risposta alle richieste di offerta e nei tempi di realizzazione del progetto è agevolata dalla presenza di una vera e propria isola produttiva, completa e snella e, all'interno di essa, da processi specifici che consentono impieghi di tempo molto contenuti sia per le fase del preventivo che per le lavorazioni.

L'affidabilità del servizio fa perno su una squadra specializzata di circa 10 persone. «Si tratta di un team affiatato e competente, che è capace di seguire il cliente in ogni fase del progetto», commenta la vicepresidente Elena Salda. «Cms risponde alla crisi investendo in ricerca e innovazione. Non ci accontentiamo più di fornire al cliente l'assistenza dell'ultimo miglio, ma crediamo sia giunto il momento di accompagnarlo dalla nascita del prototipo fino alla sua realizzazione».

(03 maggio 2010)
Argomenti: Metalmeccanico