Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
motorismo

Crp Technology partner di Zircotec

L'azienda modenese sarà rivenditore in esclusiva per il segmento Nascar e Formula 1 dei rivestimenti in ceramica e alluminio prodotti dalla casa inglese

La richiesta di trattamenti superficiali di elevata resistenza è aumentata in modo considerevole negli ultimi anni. Crp Technology, specialista nella produzione e realizzazione di parti in prototipazione rapida, affiancherà l'attività dell'inglese Zircotec come rivenditore in esclusiva per il segmento Nascar e Formula 1.

Crp Technology sarà in grado di offrire la tecnologia di trattamento in ceramica e in metallo Zircotec ai propri clienti.

Il direttore commerciale di Zircotec Peter Whyman afferma: «I costruttori di auto da competizione che si rivolgono a Crp, d'ora in poi, potranno avere anche il servizio di trattamento superficiale grazie alla collaborazione che Zircotec e Crp Technology hanno siglato».

Anche il management di Crp Technology è entusiasta della partnership che si è venuta a creare con l'azienda inglese. Livia Cevolini, direttore commerciale, conferma: «Siamo lieti di aver siglato questo accordo con l'azienda inglese Zircotec. Si tratta di una partnership d'eccellenza in cui la tecnologia regna sovrana e in piena sintonia con le parti realizzate con il nostro materiale Windform in prototipazione rapida».

I trattamenti ThermoHold di Zircotec sono utilizzati per risolvere problemi dovuti al surriscaldamento di alcune componenti nelle auto da competizione. Negli Stati Uniti attraverso l'attività di Crp, la tecnologia di rivestimento potrà interessare anche la famosa serie americana Nascar, così come Grand-Am, Indycar, Drag, Sprint e Midget.

Le applicazioni non riguardano solo il settore dell'automotive, Crp e Zircotec non hanno limiti applicativi, ma possono essere scelti per tutti i campi in cui si richieda un certo standard di performance. «Offriamo servizi di alta tecnologia e continuiamo a percorrere la strada dell'innovazione. Per questo motivo siamo attivi non solo nel settore del racing, ma anche nel settore aeronautico, con grandi risultati», conclude Livia Cevolini, direttore commerciale di Crp Technology. Crp al Ttxgp Euro Championship 2010

(03 settembre 2010)
Argomenti: Motorismo