Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
motorismo

Crp Racing a Eicma per sorprendere

L'azienda modenese al Salone milanese presenterà il primo concept di moto da strada supersportiva elettrica

La prima moto elettrica da corsa eCrp si è trasformata ed è diventata la next-gen suberbike di Crp Racing che espone a Eicma il suo nuovo prototipo in anteprima. La casa costruttrice modenese all’interno del suo spazio espositivo (padiglione 2 stand T11) l’8 novembre alle 13.30 toglierà il velo al primo concept di moto elettrica da strada made-in-Italy di fronte alla stampa internazionale, rivelandone nome e caratteristiche tecniche. Dopo i successi ottenuti in pista con la eCrp, la moto vicecampione del mondo 2010 e 2011, Crp Racing ha messo a punto gara dopo gara i dati raccolti in due anni di attività agonistica e il passo dalla pista alla strada è stato breve.

I protagonisti delle competizioni ad Eicma con Crp Racing. A Eicma Crp Racing ha nel suo stand alcuni ospiti d’onore tra cui il Ceo e il direttore Comunicazione e marketing della Federazione Internazionale Motociclismo (Fim) e la rider californiana Shelina Moreda. L’obiettivo comune è quello di portare in una vetrina internazionale come il salone delle due ruote di Milano, la testimonianza dei protagonisti del mondo sportivo e della nuova era del motorsport.

Con Crp Racing anche la moda è protagonista. Milano, la capitale della moda internazionale non poteva che essere il luogo ideale per portare a Eicma non solo bolidi elettrici a due ruote ma anche lo stile made in Italy. Tra i testimonial c’è l’azienda italiana di abbigliamento uomo e donna Yell! Industry, che veste per l’occasione Shelina Moreda con abiti dedicati a chi vive con dinamismo e voglia di mettersi in gioco proprio come la rider americana e come il carattere grintoso della eCRP che grazie allo staff tecnico scende in pista per sfidare i suoi avversari curva dopo curva fino all’ultimo giro. L’anima elettrizzante e raffinata della next-gen superbike è invece interpretata dalla giovane stilista modenese Nicole Castelli che con la sua linea “Ofelia” veste la modella che accompagna in questa anteprima la streetbike di Crp.

Abiti sartoriali e haute-couture da una parte e abiti dalla forte impronta dinamica e vivace dall’altra per fare da cornice a questa anteprima 100 per cento eco-friendly. Infine dal 9 novembre sarà on line sul sito http://www.ecrp.eu/ anche la sezione dedicata interamente alla next-gen superbike dove sarà possibile reperire materiale dettagliato sul nuovo progetto di mobilità sostenibile di Crp, insieme a contenuti inediti come immagini e filmati.

(03 novembre 2011)
Argomenti: Motorismo