Confindustria Modena
Società
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
marano

Cms, festa in azienda per l'Unità d'Italia

Su iniziativa della vicepresidente Elena Salda si è celebrata l'unità nazionale con un evento che ha coinvolto tutti i dipendenti

Un momento dei festeggiamenti "tricolori" in CmsIn Cms, l'azienda di lavorazioni meccaniche di Marano, su iniziativa della vicepresidente Elena Salda si sono celebrati i 150 anni dell'Unità d'Italia anche con un piccolo evento che, con la partecipazione di tutti i dipendenti, si è tenuto in normale orario di lavoro.

Gli intervenuti, che indossavano una coccarda tricolore realizzata in materiale ecologico, hanno ascoltato l'Inno di Mameli nell'interpretazione del tenore Mario Del Monaco risalente al 1961 e hanno assistito alla proiezione di un video sulle eccellenze italiane nelle arti, nelle scienze, nell'economia, nello sport, a simboleggiare primati che arrivano da ogni parte del Paese: un'Italia che esprime al meglio la sua forza quando è unita.

Dopo una breve rievocazione della fisionomia dell'Italia del 1861, dello sviluppo intervenuto nel primo cinquantennio, dell'evoluzione e della crescita avvenute già alla metà del Novecento e ancor più negli ultimi cinquant'anni, è stata ricordata l'importanza dell'anniversario e il valore dell'unità nazionale.

Con una breve rievocazione della storia del tricolore italiano, l'illustrazione del significato del logo ufficiale del 150° e un video con l'Inno di Mameli "recitato" da Roberto Benigni, l'evento si è concluso davanti ad un buffet, naturalmente tricolore.

(22 marzo 2011)
Argomenti: Cultura