Confindustria Modena
Imprese
ARCHIVIO

Stampa l'articolo
il convegno

Club Rsi, le imprese si presentano

Martedì 1 dicembre le 27 aziende del "Club delle imprese modenesi per la responsabilità sociale di impresa" presenteranno i risultati dei primi mesi di attività e le prospettive per il 2010

C'è chi è al lavoro per creare un asilo nido interaziendale e chi installerà pannelli fotovoltaici, ci sono i gruppi d'acquisto solidale per i dipendenti e la collaborazione con associazioni di volontariato per la prevenzione degli ictus: spaziano in diversi ambiti i 21 progetti, 14 individuali e 7 collettivi, avviati dalle 27 imprese aderenti al "Club delle imprese modenesi per la responsabilità sociale di impresa".

Martedì primo dicembre le 27 imprese del club presenteranno i risultati dei primi mesi di attività e le prospettive per il 2010. L'appuntamento è al Baluardo della Cittadella, a partire dalle ore 16, in piazza Giovani di Tien An Men 5.

"Club imprese modenesi per la responsabilità sociale d'impresa. Un laboratorio di imprenditori impegnati per fare la differenza" è il titolo dell'iniziativa, promossa, insieme al Comune di Modena, da Focus Lab e dal Gruppo Giovani di Confindustria Modena, Confcooperative, Legacoop, Confesercenti, Confcommercio, Lapam Federimpresa, Cna e sostenuta da Emil Banca Credito cooperativo.

L'incontro si aprirà con i saluti del sindaco Giorgio Pighi e sarà introdotto dall'assessore alle Politiche economiche Graziano Pini. Interverranno poi Vincenzo Baschieri, consigliere di amministrazione di Emil Banca Credito cooperativo, e Walter Sancassiani, coordinatore tecnico del club. Saranno poi presentati i progetti di responsabilità sociale avviati dalle imprese e un'indagine sulla qualità del lavoro realizzata tra i dipendenti. Dopo gli interventi dei rappresentanti delle associazioni imprenditoriali, le conclusioni saranno affidate al direttore generale Attività produttive, commercio e turismo della Regione Emilia-Romagna Morena Diazzi.

«Imprenditori illuminati applicano all'interno e all'esterno delle proprie aziende pratiche socialmente sensibili, contribuendo così ad aumentare il cosiddetto capitale sociale del territorio in cui operano. Lavorando al loro fianco» afferma l'assessore alle Politiche economiche del Comune di Modena Graziano Pini, «vorremmo contribuire ad accrescere questo tipo di iniziative, nella convinzione che tali attività siano anche funzionali a una maggiore competitività».

Per ulteriori informazioni scrivere a club.rsi@comune.modena.it, chiamare lo 0592032528 o visitare il sito web.

(30 novembre 2009)
Argomenti: Rsi